Volley B/M: Alba-Savigliano 2-3; coach Negro “La nostra reazione mi fa guardare al futuro con positività”

0
40

Non è arrivata la vittoria che si sperava in casa Benassi Pallavolo Alba, nel derby di sabato con  il Volley Gerbaudo Savigliano, eppure in casa albese finalmente ci sono spunti per poter guardare al futuro con maggiore ottimismo.

Dalla seconda prova casalinga stagionale è arrivato infatti il primo punto per i langaroli, usciti sì sconfitti ma solamene al tie break dopo essere riusciti a rimettere in carreggiata un match che pareva ormai sfumato.

Dopo aver vinto il primo set con un estenuante 28-26, gli albesi si sono infatti trovati sotto grazie ad un eloquente, doppio 16-25, quindi la reazione d’orgoglio dei locali che li ha portati a vincere con un netto 25-14 il quarto set che è valso l’accesso al tie break, poi perso 14-16.

Primo punto stagionale, quindi, per la compagine di coach Negro che esamina così la prestazione dei suoi ragazzi “Voglio guardare il bicchiere mezzo pieno perché è arrivato il primo punto stagionale ed è arrivato in casa, al termine di una partita stranissima, altalenante da parte nostra. Posso dire che abbiamo avuto un’ottima reazione, perché onestamente sotto di due set a uno non avrei mai pensato che saremmo riusciti a vincere così agevolmente il quarto parziale, perché prima ci siamo messi in difficoltà con le nostre stesse mani…Però voglio essere positivo questa volta. Io mi prendo le mie responsabilità per quelle che possono essere state alcune scelte durante la preparazione della partita, però i miei giocatori devono farsi un’esame di coscienza e capire che se ci impegniamo, se giochiamo sempre con voglia e con grinta, possiamo davvero ottenere risultati favorevoli. Se invece giochiamo aspettando gli avversari, questi ci mettono sotto e ora come ora facciamo troppa fatica a reagire. Ci manca ancora qualche sicurezza in questo senso… Però ora cerchiamo di essere positivi: domenica andiamo a Chieri, una partita dura, però se giochiamo per aggredirli qualcosa potrebbe iniziare a girare bene anche per noi”