Sport invernali: tutti i piemontesi premiati al Salone “Skipass” di Modena

0
596

Nell’ambito del salone “Skipass” di Modena la Federazione Italiana Sport Invernali ha premiato i vincitori dei Campionati Italiani Giovani e Children della stagione 2015-2016 e gli Sci Club che hanno compiuto i cinquant’anni di affiliazione alla FISI.

 

Tra i sodalizi premiati lo Sci Club Bussoleno. La pergamena per i cinquant’anni di affiliazione è stata ritirata dal Presidente, Fulvio
Pognant Gros, che ha ricevuto i complimenti del Presidente della FISI Flavio Roda e dal Presidente del Comitato FISI Alpi Occidentali Pietro Marocco. La cerimonia si è tenuta nella sala Forum del padiglione A della Fiera di Modena. Sono saliti sul palco oltre cento giovani
atleti, molti dei quali tesserati per gli Sci Club del Comitato FISI Alpi Occidentali. Senza dimenticare i piemontesi che fanno parte dei gruppi sportivi militari. Tra gli atleti del Centro Sportivo Esercito di Courmayeur che sono stati chiamati sul palco c’erano anche i cuneesi Marta Bassino e Andrea Baretto, che però non hanno potuto partecipare alla cerimonia in quanto dovevano raggiungere le località di allenamento. Marta ha vinto il titolo femminile della Combinata Alpina nei Campionati Italiani Giovani. Baretto ha vinto il titolo italiano Juniores di biathlon nella gara Sprint. Era invece presente il cuneese delle Fiamme Gialle Luca Ghiglione, che ha vinto il titolo Juniores nella gara Individuale dei Campionati Italiani estivi. Sempre nel biathlon, Rachele Fanesi, dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, ha vinto il titolo italiano Juniores.

 

Gaia Brunetto e Matteo Vegezzi Bossi, entrambi portacolori dello Sci Club Entracque Alpi Marittime, hanno vinto i titoli italiani femminile e maschile Allievi nelle gare Individuale, ad Inseguimento e Sprint. Vegezzi Bossi ha anche vinto il titolo italiano nella Staffetta Allievi
insieme ai compagni di scuderia Francesco Vigna e Stefano Canavese. Martina Vigna, anche lei dello Sci Club Alpi Marittime, ha vinto i titoli italiani Aspiranti femminili nell’Individuale e nella Sprint. Marco Barale (Entracque Alpi Marittime) si è laureato campione italiano Ragazzi nella gara Sprint. Nello sci alpino Serena Viviani dello Sci Club Bardonecchia ha vinto il titolo italiano Aspiranti in Gigante, mentre Lucrezia Lorenzi, del Sestriere, lo ha vinto nello Slalom. Giulia Currado Vietti dell’Equipe Limone ha vinto il titolo italiano Ragazzi femminile in  Gigante, mentre Lorenzo Thomas Bini, dello Sci Club Sestriere, ha conquistato il medesimo titolo al maschile. Lo Slalom maschile della categoria Ragazzi se lo è aggiudicato Marco Abbruzzese, del Mondolè Ski Team. Ginevra Trevisan, del Golden Team Ceccarelli, è campionessa italiana Ragazzi in Super-G. Francesco Colombi, dell’Equipe Limone, è campione  italiano Allievi in Slalom e in Super-G. Nello sci nordico Elena Richard, dello Sci Club Valle Maira, è campionessa italiana Juniores nella gara Sprint a tecnica libera.

 

Per quanto riguarda lo snowboard Emma Gennero, dello Snowboard Club 04, ha vinto il titolo italiano Allievi femminile nella specialità del Big Air. Pietro Cornacchione, dello Snow Team Alpe di Mera Valsesia, è campione italiano Ragazzi nel Big Air e nello Snowboardcross. Elisa Fava, del Freewhite Ski Team di Sestriere, è campionessa italiana Ragazzi in Gigante. Devin Castello, dello Sci Club Oasi Zegna, ha vinto il titolo italiano Allievi in Gigante.

 

c.s.