Volley B/M – Savigliano cede al tie break a La Spezia, Bonifetto: “Abbiamo avuto conferme importanti”

0
124

Impresa sfiorata per il Gerbaudo Volley Savigliano, che, nella seconda giornata della Serie B nazionale di pallavolo, cede 3-2 in trasferta a La Spezia, portando a casa comunque un punto importante, dopo il 12-15 per i padroni di casa al tie break.

 

E’ comunque soddisfatto coach Bonifetto, che sottolinea come l’incontro avrebbe potuto prendere qualsiasi tipo di piega: “È una partita che ci propone due chiavi di lettura importanti. Da un lato abbiamo tastato sulla nostra pelle che in questo campionato se ti rilassi un attimo paghi: gli avversari sono tutti forti fisicamente e tecnicamente, esperti e non ti puoi permettere passaggi a vuoto. D’altro canto torniamo da La Spezia con la consapevolezza di aver disputato un’ora e mezza ad altissimo livello e che se fosse finita 3-0 per noi non ci sarebbe stato da gridare allo scandalo. Per cui sappiamo su cosa dobbiamo lavorare e su cosa dobbiamo crescere, ma abbiamo anche avuto la conferma della nostra forza. Siamo una squadra giovane e con alcuni giocatori che si presentano per la prima volta su palcoscenici di questo livello, ma tutti hanno dimostrato di esserne all’altezza”.

 

Bicchiere mezzo pieno, quindi, con pochi rimpianti: “Con maggior esperienza e abitudine a queste partite il secondo set perso ai vantaggi, forse lo avremmo portato a casa. Il rimpianto ci sarà se da queste partite non trarremo degli insegnamenti, ma…”nessuno nasce imparato””.

 

Carlo Cerutti – Redazione Sportiva ideawebtv.it