Al via Tre tavoli di lavoro in Unione montana Alta Langa

0
403

Nell’ambito del progetto “Torino e le Alpi: strategie di sviluppo locale dei territori alpini”, l’Unione montana Alta Langa, in collaborazione con la Compagnia di San Paolo e l’Associazione “Dislivelli”, organizza tre Tavoli di lavoro per chi intende partecipare alla costruzione di una visione condivisa del futuro dell’Alta Langa.

Il progetto, attraverso la partecipazione delle comunità locali, ambisce a contribuire allo sviluppo economico e sociale dei territori alpini, sostenendo la crescita di modelli sociali, culturali e produttivi innovativi e la capacità di analisi e di progettazione finalizzate a politiche territoriali integrate e coerenti tra di loro.
Dopo una prima fase di analisi e di ascolto sul territorio avviata nei mesi scorsi, la prossima settimana prenderà avvio la fase di consultazione pubblica che prevede la realizzazione di tre momenti d’incontro, riflessione e scambio d’idee con tutti gli attori sociali ed economici interessati.
I Tavoli di lavoro saranno l’occasione per fare il punto sullo sviluppo e il benessere attuale e futuro del territorio dell’Alta Langa.

 

Calendario degli incontri.

 

Giovedì 27 ottobre, alle 17.30, “Servizi alle famiglie”: i temi al centro del dibattito saranno i servizi in materia di welfare, scuola e cittadinanza per far fronte all’emergenza connessa al contesto economico e consolidare l’integrazione di tutte le componenti della comunità.

 

Mercoledì 2 novembre, alle 17.30, “Cultura e associazionismo”: un Tavolo per riflettere e costruire azioni sui temi della formazione e della cultura per tutte le generazioni, dall’infanzia agli adolescenti, dagli adulti agli anziani, come strategia per lo sviluppo del capitale umano e sociale.

 

Giovedì 3 novembre, alle 17.30, “Turismo” (per addetti ai lavori): il tema del Tavolo sarà lo sviluppo turistico del territorio come strumento di rilancio della competitività territoriale. L’obiettivo sarà di coinvolgere tutti i portatori d’interesse (associazioni di categoria, imprese ed enti) nel far emergere proposte, priorità e miglioramenti nelle misure già avviate o da avviare.

Ogni Tavolo sarà aperto da un intervento di presentazione del contesto, che darà il via a una discussione a più voci su bisogni e prospettive. Ai Tavoli sono invitati a intervenire: Associazioni, amministratori, professionisti, docenti, studenti e cittadini di ogni età.

Tutti i partecipanti potranno esprimere la propria opinione in merito a fabbisogni, potenzialità e criticità del territorio. Alla fine di ogni incontro verranno individuati  punti di lavoro comuni da proporre all’Unione montana o da portare avanti insieme.
I Tavoli si terranno presso la sede dell’Unione montana Alta Langa, in via Oberto 1 a Bossolasco. Per iscriversi o confermare la propria presenza a uno o più dei Tavoli si può telefonare al 339-41.89.818 o mandare un’e-mail ad altalanga.toalpi@gmail.com.