Calcio a 5 – Serie C1: Time Warp, buona la prima in casa! 4-2 contro il Top Five

0
378

Con l’esordio casalingo, per il Time Warp arriva anche la prima vittoria, contro il Top Five. Ancora privo di Minchillo, Di Muro e dello squalificato Seminara, mister Cavagliato schiera il quintetto iniziale composto da: Fabbri, Cucinotta, Ferrante, Cossotti e Bignante.

 

I galletti sono intraprendenti ed è grazie alla regia di Ferrante e ad una doppietta di un super Bignante che il Time Warp si porta sul due a zero nel giro di pochi minuti.

 

Il Top Five è una squadra coriacea e non demorde, e con una grande pressione fa suo il campo per diversi minuti accorciando le distanze sul 2-1, e solo grazie ad uno strepitoso Fabbri (di nuovo tra i migliori tra i suoi) il Top Five non pareggia i conti. Nei minuti finali del primo tempo, l’episodio che cambia le sorti della partita, da un errore nato da un retropassaggio al portiere, il Top Five subisce la rete del 3-1 con un’autorete.

 

Nella ripresa, il pressing dei galletti è asfissiante, è con un guizzo Cossotti (per lui 3 gol in due partite in questo ottimo inizio di campionato) il Time Warp trova nuovamente la rete congelando il risultato sul 4-1.

 

Il Top Five prova il tutto per tutto per riaprire la partita, ma Fabbri tra i pali è impeccabile, nei minuti finali il Top Five schiera il portiere in movimento e riesce a siglare la rete del 4-2-

 

«Sono contento -esordisce mister Cavagliato a partita conclusa- è stata l’occasione per vedere qualche saviglianese all’opera, oggi avevamo assenze importanti. Sono soddisfatto sopratutto per come è andata la partita, perché siamo riusciti a sbloccarla noi. Nei prossimi giorni faremo due allenamenti, dobbiamo prepararci per due partite difficili: giovedì in Coppa Italia, giocheremo contro l’Aurora Nichelino, non sarà facile: loro sono primi nel girone di C2. Sabato prossimo ci sarà il derby contro la Futsal, cercheremo di fare il meglio possibile in coppa, per il derby non sarà necessario motivare i ragazzi, perché penso che sia i saviglianesi che i giocatori con più esperienza saranno motivati al cento per cento. La speranza è quella di recuperare qualcuno tra gli indisponibili»

 

Giovedì 20 alle ore 21 al Pala San Giorgio di Cavallermaggiore i galletti affronteranno l’Aurora Nichelino, l’appuntamento per il derby invece è al palazzetto dello sport di Savigliano per sabato 22 ottobre, con calcio d’inizio alle ore 15.

 

c.s.