Mondovì aderisce alla campagna di sensibilizzazione “Nastro Rosa” | Per l’occasione la fontana “La goj d’esse a Mondvì” si è tinta di rosa

0
371

In corso Statuto, il sindaco di Mondovì, Stefano Viglione, assieme ai volontari monregalesi della Lega Italiana Lotta Tumori, hanno presentato ufficialmente l’iniziativa in adesione alla campagna ‘Nastro Rosa’, che vede i monumenti di molte città italiane colorarsi di rosa nel corso del mese di ottobre: a Mondovì, è stata scelta la fontana “La goj d’esse a Mondvì”.

 

 

La Campagna è un’iniziativa di carattere internazionale, nata per sensibilizzare tutte le donne sull’importanza della corretta prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori del seno, tra le più efficaci strategie contro questa patologia neoplastica.

 

“Abbiamo accolto – ha detto il sindaco, Stefano Viglione – con rinnovato entusiasmo l’invito della sezione di Mondovì della Lilt ad aderire alla Campagna “Nastro Rosa per la lotta contro i tumori al seno” in programma in tutto il territorio nazionale nel corso del mese di ottobre. Si tratta di un’iniziativa lodevole, giusta ed utile e Mondovì è al fianco della Lilt nel combattere questa battaglia a favore della salute. Auspico che tale iniziativa possa nel suo piccolo contribuire a questa importante campagna nazionale, contribuendo a diffondere il più possibile tutte le necessarie informazioni, ricordando quanto la prevenzione svolga un ruolo fondamentale per tutelare il bene più prezioso, la vita”.