Voci dai libri a Castiglione Tinella nella chiesa di Sant’Andrea

0
436

Sabato 1° ottobre, alle 18.30, nell’antica chiesa di Sant’Andrea di Castiglione Tinella, si terrà la presentazione dell’audio-dramma Caucherìas: l’Amazzonia, il Congo, il rapporto Casement, tratto da Il sogno del Celta di Mario Vargas Llosa.

Parteciperà Roberto Bobbio con il gruppo teatrale “Arguedas”: Alan Rodriguez, Carla Benavides, Nelson Moralez e Massimiliano Bisi. Musiche e suoni di Jordan Arias.
Scritto e diretto da Roberto Bobbio, l’opera racconta la vicenda del diplomatico britannico-irlandese Roger Casement che, all’inizio del XX secolo si batté per salvare dallo sterminio e dalla schiavitù le popolazioni indigene delle foreste tropicali del Congo e dell’Amazzonia peruviana.

Prima dello spettacolo, il sindaco castiglionese Bruno Penna e Franco Vaccaneo della biblioteca “Cesare Pavese” di Santo Stefano Belbo, ideatore dell’iniziativa “Voci dai libri”, ricorderanno l’attore e regista genovese Sandro Bobbio a quindici anni dalla scomparsa.

Bobbio, che aveva eletto Castiglione Tinella a paese dell’anima anche per motivi familiari, resta legato a un’eccezionale stagione di diffusione del teatro nei paesi di Langa con la drammatizzazione dei testi di Cesare Pavese e Beppe Fenoglio.

L’ingresso è gratuito con merenda e brindisi con i prodotti di Langa.

Per informazioni si può telefonare al 335-70.40.378.