Barolo Painting – Unesco Vineyards fa tappa a Cherasco | Mostra collettiva itinerante con opere di 20 artisti da 6 regioni d’Italia, inaugurazione sabato 8 ottobre ore 18:00

0
426

Momento clou nella collaborazione tra l’Enoteca Palazzo Mentone di Cherasco gestita da Fabrizio Stecca e l’associazione di volontariato culturale Art & Wine Club – Italian Top Style di Barolo, presieduta da Fabio Carisio.

La prossima mostra autunnale è tutta dedicata al vino in virtù della collettiva itinerante Barolo Painting che, dopo il successo di oltre 5mila visitatori nelle tappe di La Morra e Barolo, si sposta nello storico palazzo cheraschese.

L’esposizione Barolo Painting, promossa dal magazybook Art & Wine che ne pubblica il catalogo, unisce l’arte contemporanea al Barolo secondo il concetto ellenistico di Kalos kai agathos, il bello ed il buono.

Artisti di fama internazionale provenienti da sei regioni d’Italia (13 dal Piemonte, 2 da Lombardia e Liguria, uno da Emilia-Romagna, Basilicata e Sardegna) e soci dell’associazione Art & Wine Club – Italian Top Style presenteranno le loro nuove opere sul tema del vino e dei vigneti di Langa, in omaggio al riconoscimento Unesco che vede l’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato tra i partner dell’evento.

Tra gli artisti in mostra segnaliamo Pierflavio Gallina, grande interprete dei paesaggi di Langa e capace di elaborare un segno espressivo evocativo del tralcio di vite che lo ha reso protagonista nella collezione Gam di Torino, su molte etichette di Barolo e ad un’esposizione nella celeberrima cantina di Robert Mondavi in Napa Valley.

Accanto a lui il vercellese Adriano Nosengo, nella collezione permanente del Museo di Santa Caterina a Treviso, già partecipe all’Expo di New York e tra gli artisti di un mosaico sugli angeli in Argentina.

Sarà presente anche Gianni Pascoli, maestro del Palio d’Alba nel 2009 e protagonista di personali a Parigi, Vienna, Istanbul, Sidney.

Il fotografo Max Giannotta già in mostra all’Agorà Gallery di New York, Noemi Alvisi vincitrice del premio DipingiMelfi 2016. Michele Cara tra i finalisti del Premio Nazionale Marchionn1 2016.

Filippo Pinsoglio, autore dei drappi del Palio di Asti e di altre città.

Doris Scaggion che ha esposto all’Expo di Milano nel padiglione Spoleto Festival Art, alla Royale Opera Arcade di Londra e alla mostra ufficiale del Carnevale di Venezia Call’Art 2016 accanto agli altri artisti Art & Wine Club Carla Ghisolfi, Ezio Ferraris, Filippo Pinsoglio, Gianni Vigna. Riccardo Balestra, secondo classificato al premio Identità 5 di Bra.

 

Tra le opere in esposizione anche i raffinati oggetti di artigiano artistico che spaziano dall’arredamento anche nel campo enologico (portabottiglie) agli accessori moda creati da Giuseppe Colucci con Art Design Factory: tra cui un originalissimo ed elegante portabottiglie realizzato con i pali da cantiere.

Art Design Factory nasce nel 2000 con l’idea di fondere assieme competenze provenienti da settori differenti: meccaniche, gestionali, informatiche, architettoniche, artistiche, industrial design.

Un connubio di esperienze, know how, tecniche, procedure e sistemi che ha dato vita ad un design unico e distintivo, caratterizzato dalla cura minuziosa del particolare.

Colucci lavora presso il suo studio/galleria d’arte e design di Rivoli. Da sempre attento alla tematica del riuso, nelle sue creazioni utilizza spesso materiali che derivano da scarti di cantieri edili, come tavole di parquet, pezzi di produzioni meccaniche fallate o avanzi di materiali inutilizzati.

Ecco l’elenco completo di tutti gli artisti selezionati dal curatore Fabio Carisio: Alvisi Noemi – Melfi (Pz), Anastasio Alessandro – Bra (Cn), Art Design Factory by Colucci Giuseppe – Torino, Balestra Riccardo – Cuneo, Cara Michele – Cagliari, Clerici Elena – Alagna (Pv), Gallina Pierflavio – La Morra (Cn), Ghisolfi Carla – Monforte d’Alba (Cn), Ferraris Ezio – Agliano Terme (At), Giannotta Max – Vercelli, Gavinel Fulvio – Bologna, Mascarello Osvaldo – Vanzago (Mi), Nosengo Adriano – Vercelli, Pascoli Gianni – Cairo Montenotte (Sv), Pinsoglio Filippo – Asti, Rognone Ramona – Dego (Sv), Scaggion Doris – Rivalta (To), Tavella Antonella – Verduno (Cn), Vigna Giovanni – Mondovì (Cn).

 

Patrocini: Comune di Cherasco, Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato.
Partner: Art & Wine Club, Art & Wine Magazybook, Art Design Factory, Barolo Art, Cantina Comunale di La Morra, Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini d’Alba.

 

Orari mostra: dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

 

Info [email protected] www.art-wine.eu
tel. 0172 489952 3475046853 facebook: Art & Wine – Italian Top Style