Domenica 25 San Pietro del Gallo festeggia i 40 anni della U.S. Gallese

0
344

Domenica 25 a San Pietro del Gallo si festeggiano i quarant’anni della società sportiva U.S. Gallese: dalle 15,30 partite “revival” tra ex ed attuali tesserati, mostra fotografica con vecchi cimeli sportivi e cena ufficiale presso il Centro Incontri. I festeggiamenti cominceranno già al sabato 24 con la rappresentazione di una commedia dialettale in piemontese della compagnia de “I giovo ma d’aj”.

 

Quest’anno a San Pietro del Gallo ricorrono i quarant’anni di fondazione della U.S. Gallese. Nacque nel 1976 da un gruppo di amici che vollero dare una connotazione ben precisa a quello che era semplicemente un passatempo: il calcio. Prima di allora le attività sportive si limitavano alla pallapugno o a qualche partita di calcio nel campo sportivo posto di fianco all’ex scuola materna e di fronte al cimitero. In concomitanza con la creazione della “Unione Sportiva” fu costruito l’attuale campo da calcio, uno dei primi del comune di Cuneo con l’illuminazione artificiale. Da allora, ogni anno, l’U.S. Gallese ha sempre preso parte ai campionati di calcio organizzati dal CSI CUNEO, 3a e 4 a fascia prima, Juniores e Open dopo.

 

Inoltre in alcune stagioni ha preso parte anche a campionati di altre federazioni come l’Arci e la FIGC. Il maggior numero di tesserati è stato raggiunto negli anni 2004/2005 dove si potevano contare 3 squadre OPEN, una squadra JUNIORES, due squadre di calcio a 5 ed una squadra di calcio a 5 femminile. Nell’anno 2012 tutta l’attività sportiva è stata aggregata al Centro Incontri che ha ampliato l’offerta con la formazione di squadre di Pallapugno e di Volley misto senior. Non sempre i risultati sono stati all’altezza delle aspettative, ma sicuramente non è mancato mai l’entusiasmo e l’impegno, a volte anche un po’ sopra le righe.

 

Per ricordare questi primi quarant’anni si è organizzata una giornata da vivere insieme dedicata soprattutto a tutti quelli che hanno giocato almeno per una stagione nella Gallese, ma anche a chi nel tempo l’ha sostenuta come organizzatore, allenatore, aiutante per il mantenimento del campo e degli spogliatoi o da sponsor delle squadre; tutti aspetti fondamentali e necessari per il sostegno dell’attività sportiva. I festeggiamenti cominceranno sabato 24 settembre con la rappresentazione teatrale della compagnia di San Pietro del Gallo “i GIOVO ‘MA D’AJ” di una commedia dialettale in piemontese intitolata “La lettera maledetta” alle ore 20,45 presso il Centro Incontri Polivalente di San Pietro del Gallo a Cuneo (ingresso libero); a seguire “Palco Dance”, festa e musica con DJ.

 

Domenica 25 settembre, festa della Madonna del Buon Rimedio, si comincerà con la S. Messa e la processione solenne; il pomeriggio, a partire dalle 14,30, si svolgeranno, presso il campo da calcio, le partite “revival” riservate a tutti gli ex o attuali tesserati “gallesi”. La festa si concluderà presso la sala polivalente del Centro Incontri con la cena ufficiale (15€ gli adulti – 10€ i ragazzi dai 14 anni in giù. Bevande escluse. Prenotazioni entro il 20 settembre. Per informazioni e iscrizioni alle partite e alla cena: Migliore Gigi 349.8694745, Enzio Isaia 339.7828972, Sergio Lerda 346.7272932, Salvagno Luca 329.7381624). Durante tutta la domenica verranno allestiti degli spazi in cui sarà possibile guardare vecchie foto delle varie squadre gallesi: chi avesse vecchie foto, maglie, divise o altri cimeli potrà portarli direttamente domenica 25 settembre: sarà un’occasione per vedere vecchi compagni di squadra, respirare di nuovo quel “profumo” di spogliatoio ricordando epiche imprese! Cercando di trasmettere quello spirito e quella voglia di partecipazione e impegno che da sempre ha animato e contraddistinto chi nel tempo ha sostenuto e partecipato alle diverse squadre, nella speranza che soprattutto i più giovani si riaffezionino a questo mondo e facciano riprendere l’antico splendore dell’U.S. Gallese.

 

c.s.