A Narzole una serata di solidarietà per Arquata del Tronto

0
396

Sarà venerdì prossimo 16 settembre la serata di solidarietà a favore delle popolazioni terremotate del centro Italia organizzata dal Comune di Narzole in stretta collaborazione con tutte le Associazioni locali.

A partire dalle ore 19 verrà servita in Piazza Vittorio Emanuele (in caso di pioggia presso l’Oratorio) una cena con un piatto di antipasti misti, pasta all’Amatriciana, dolce, vino e acqua al costo di 10 euro. È necessaria la prenotazione: l’adesione dovrà pervenire entro mercoledì 14 ai numeri di telefono 333.8840306 o 338.7596585. La serata sarà allietata dalla colonna sonora offerta in beneficienza dalle Fisarmoniche del Monviso e dei 10piasent. La raccolta fondi, gestita dalla Protezione Civile di Narzole, verrà indirizzata al Comune di Arquata del Tronto.

“La scelta di Arquata del Tronto – spiega il sindaco Federico Gregorio – è dovuta al legame diretto tra la città colpita dal terremoto, il loro Sindaco e il nostro comandante della Stazione dei Carabinieri, il Maresciallo Silvio Maria Pierantozzi. Originario di quelle zone, al momento del sisma il nostro Maresciallo era sul posto e si è mantenuto in contatto costante con noi, aggiornandoci sulla drammatica situazione. Ci sembra quindi doveroso questo ponte di solidarietà, con un referente importante per le nostre comunità quale il Maresciallo Pierantozzi. Un grazie di cuore – sottolinea Gregorio – a tutte le associazioni narzolesi, che hanno aderito senza esitazioni all’appello di solidarietà”.

La raccolta fondi proseguirà anche nei giorni successivi alla cena: è possibile dare il proprio contributo attraverso l’Iban IT36F0838246560000020144646 intestato alla Protezione Civile di Narzole con causale “Solidarietà Terremoto Arquata del Tronto”.