Abbandono di rifiuti a Bra: identificate 12 persone

0
393

Continua senza sosta, anche nel mese di agosto, l’attività operativa del Comando della Polizia Municipale di Bra in tutte le materie di competenza, dalla normativa del Codice della Strada, all’Ambiente e al Commercio, fino all’attività di Polizia Giudiziaria, alla notificazione di atti amministrativi e penali, all’accertamento delle variazioni anagrafiche e altro ancora.

In particolar modo, in questi ultimi giorni è stata molto intensa l’attività in materia ambientale, tramite indagini e accertamenti volti a identificare gli autori di abbandoni di rifiuti, il corretto conferimento degli stessi e il rispetto della normativa in materia di deiezioni canine.

 

Grazie anche a microcamere nascoste, gli agenti hanno potuto giungere all’identificazione di 12 persone responsabili di abbandono rifiuti, sia nei pressi delle aree ecologiche cittadine sia in luoghi periferici. I Poliziotti municipali hanno anche eseguito attente verifiche a carico dei conduttori dei cani, per accertare in possesso dell’attrezzatura idonea a rimuovere gli eventuali escrementi prodotti dagli animali. Nell’ambito dei controlli svolti dagli agenti anche in abiti civili, due cittadini sono stati contravvenuti a norma del Regolamento Municipale di Igiene Pubblica per non aver raccolto le deiezioni del loro cane. I controlli continueranno nei prossimi giorni.

 

c.s.