Serie B Femminile – Ufficiali i gironi: ahi ahi Piemonte, torna la Sardegna!

0
326

Pessima notizia, almeno dal punto di vista economico, per il calcio femminile piemontese di Serie B che oggi ha conosciuto la composizione dei gironi per la stagione 2016/2017.

 

Dopo un solo anno di ‘liberazione’, infatti, tornano a palesarsi insieme alle nostre compagini anche le squadre sarde (in questo caso Oristano e Caprera) che significano un’ingente spesa per le trasferte. Tutto come previsto, invece, per il resto della composizione con le squadre piemontesi insieme alle liguri, alle toscane ed appunto alle sarde.

 

Ecco i gironi completi:

 

GIRONE A: Alessandria, Amicizia Lagaccio, Atletico Oristano, Caprera, Musiello Saluzzo, Molassana Boero, Torino, Ligorna, Juventus Torino, Lucchese, Novese, Empoli;

 

GIRONE B: Padova, Castelvecchio, Marcon, Gordige, Grifo Perugia, Imolese, La Saponera, New Team Ferrara, Vittorio Veneto, Reggiana, Repubblica Sanmarinese, Virtus Padova, Udinese, Arezzo;

 

GIRONE C: Orobica, Azalee, Azzurra San Bartolomeo, Inter, Valpolicella, Milan Ladies, Mozzecane, San Bonifacio, Real Meda, Sud Tirol, Trento, Vicenza, Riozzese, Underland Damen;

 

GIRONE D: Apulia Trani, Domina Neapolis, Nebrodi, Lazio, Napoli, Napoli Dream Team, Pink Bari, Roma Calcio Femminile, Roma XIV, Salento, Catania, Grifone.

 

Grande favorito nel Girone A l’Empoli (alias Castelfranco) che, dopo il secondo posto della passata stagione ed il matrimonio con la formazione professionistica biancoazzurra, si presenta ai nastri di partenza più caldo che mai. Subito dietro la Novese di mister Fossati classificatosi quarto l’anno scorso ma rafforzatosi in sede di mercato. Da decifrare il camminio dell’unica squadra cuneese: il Musiello Saluzzo, decisamente rivoluzionato rispeto ai due ottimi anni passati.

 

In foto l’Empoli ladies durante la presentazione 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it