Agenzia di Torino vendeva biglietti aerei falsi: 60 denunce | Decine di persone truffate, per voli fantasma con partenza da Caselle e Levaldigi

0
473

Sono già una sessantina le persone che hanno sporto denuncia nei confronti di un’agenzia di viaggi di Torino che ha venduto falsi biglietti aerei ed il cui titolare, um marocchino di 41 anni, si è reso irreperibile.

 

Le segnalazioni sono arrivate al commissariato di Dora Vanchiglia: decine di clienti, ignari della truffa, si erano recati agli aeroporti piemontesi di Torino Caselle e di Levaldigi per iniziare le proprie vacanze scoprendo che le loro prenotazioni non esistevano. Sono quindi partite le indagini: l’agenzia (che si trova nel quartiere Barriera di Milano) è stata posto sotto sequestro, con il titolare attualmente ricercato.

 

Redazione Ideawebtv.it