Collisioni 2016: Si sono chiusi gli incontri con Ron e Noemi

0
348

Si è conclusa all’insegna della grande musica la giornata di incontri a Collisioni. Mentre sul Palco Verde Ron raccontava la sua storia non lesinando classici del suo repertorio con la fida chitarra, sul Palco Blu è andata in scena Noemi, un talento cristallino uscito da X Factor.

Ad Ernesto Assante la cantante romana ha raccontato la sua storia “Ricordo che, quando ho iniziato a cantare, ero solita cimentarmi sotto la doccia con ‘Zomabie’ dei Cranberries e c’era una mia amica che continuava ripetermi che avevo una bella voce. Poi i miei genitori mi hanno avvicinato musica essendo mio padre chitarrista e avendo mia madre una voce molto bella, non mi hanno mai osteggiato, anche se loro sono molto flower power come approccio”.

La cantante ha poi parlato del suo ecclettismo stilistico “Mi piace ascoltare di tutto, personalmente sono passata dall’amore per le vocalist degli anni Ottanta al blues, al rock sino al pop… anche perchè è monotono legarsi ad un solo genere, mi piace spaziare, avere la mentalità aperta, anzi, trovo stimolanti i progetti nei quali vengono a contatto stili differenti, perchè portano alla riscoperta di generi che altrimenti andrebbero persi, e penso al lavoro fatto dai Rolling Stones con la riscoperta del blues”

 

Con Ron e Noemi si è chiuso il capitolo incontri di Collisioni, ora riflettori puntati sul live con Mika che chiuderà con i fuochi d’artificio la giornata.