Cuneo: il 28 luglio la grande sfida di “Moda Confartigianato”

0
165

Gli artigiani cuneesi del settore Benessere, con la loro creatività e i loro manufatti di pregio, saranno i protagonisti giovedì 28 luglio p.v., sulla centrale piazza Galimberti del capoluogo, di “Moda Confartigianato”, appuntamento di grande glamour, dedicato alla valorizzazione della qualità artigianale nell’abbigliamento, nell’acconciatura, nell’estetica e nella fotografia.

 

L’evento, che chiuderà a Cuneo il periodo dello shopping serale, avrà inizio alle ore 21. Organizzato da Confartigianato Cuneo, con il patrocinio del Comune di Cuneo, si presenterà come una vera e propria sfida tra le trenta aziende partecipanti, sottoposte al vaglio di quattro giurie di esperti, una per ogni settore, le quali avranno il compito di valutare l’impegno e la capacità dei singoli artigiani, decretando alla fine i vincitori. Le gare saranno intervallate da momenti musicali e spettacolari, il tutto nella suggestiva coreografia della città in versione notturna.
La moda con i suoi abiti da giorno, abiti da sera e da sposa, le pellicce rivisitate nei colori, gli accessori di tendenza e i gioielli, l’acconciatura e il trucco come strumento di rinnovata bellezza, i fotografi con la loro capacità di cogliere l’attimo, si alterneranno in passerella, con l’ausilio di proiezioni dal vivo, dando dimostrazione della loro abilità.
Concluderanno la serata le premiazioni dei vincitori delle varie categorie, che in tale occasione saranno nominati ambasciatori dell’artigianalità cuneese, riconosciuta ed apprezzata sia a livello nazionale che internazionale.
«La moda, l’acconciatura e l’estetica, la fotografia sono settori di grande fascino – commenta Domenico Massimino, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo – e rappresentano uno degli ambiti artigianali più vocati alle manifestazioni spettacolari. Con questo evento, la nostra Associazione intende dare vita ad un progetto promozionale che possa valorizzare la qualità del manufatto artigianale e contemporaneamente regalare alla terra cuneese contesti suggestivi ed emozionali legati alla tradizione e all’unicità dei suoi artigiani».

 

«Oggi più che mai – sottolinea Joseph Meineri, direttore generale di Confartigianato Imprese Cuneo – il campo della moda-bellezza riveste un ruolo strategico nel comparto artigiano. In provincia di Cuneo sono oltre un migliaio le aziende che operano nel mondo del Benessere, un settore che ha ancora un grande potenziale da esprimere. La Confartigianato, proprio per le imprese che intendono puntare sullo sviluppo, è in grado di offrire consulenze e accompagnamento adeguati per individuare nuovi sbocchi professionali e di mercato e propone servizi puntuali ed efficienti per sostenerne la crescita». Alla serata di “Moda Confartigianato” il pubblico avrà l’accesso gratuito.