Rubavano energia elettrica da un condominio di Boves: denunciate due persone

0
359

Due uomini, entrambi sinora incensurati, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Boves (CN) perché rubavano la corrente elettrica.

 

Nei giorni scorsi l’amministratore di un condominio del luogo, nel corso di alcune verifiche successive ad una segnalazione di anomalo consumo di energia elettrica, si accorgeva che un classe 1977, con l’aiuto di un elettricista 31enne, aveva allacciato abusivamente il proprio appartamento al contatore ad uso comune, dotandolo in questo modo di energia elettrica totalmente gratuita.
Al termine degli ulteriori accertamenti avviati sulla vicenda dai militari dell’Arma locale, i due sono stati denunciati per il reato di furto aggravato di energia elettrica e l’utilizzo del contatore ripristinato a cura dei tecnici dell’ENEL chiamati sul posto dagli stessi carabinieri.

 

c.s.