Adulti qualificati e specializzati: a Mondovì ancora esami e tante soddisfazioni

0
186

Nelle giornate del 14, 15 e 16 giugno presso il CFPCemon sede di Mondovì si è chiusa una nuova sessione di esami: ad essere coinvolti questa volta, sono stati 27 allievi maggiorenni.

13 di loro, qualificati come Collaboratori polivalenti nelle strutture ricettive e ristorative, durante l’attività formativa hanno appreso i primi rudimenti circa abilità ed attività che gravitano attorno a cucina, sala, bar e servizio ai piani di attività di piccole e medie dimensioni. Il primo giorno di esame i candidati hanno preparato e servito un ottimo pranzo, apprezzato da tutta la commissione.

 

14 invece coloro che hanno ottenuto la specializzazione “Tecnico sistemista di rete” (requisito in accesso era un diploma di scuola superiore). Il loro percorso, iniziato a gennaio con lo smontaggio ed il rimontaggio di PC, è arrivato al suo apice con l’attività di cablaggio e configurazione di una rete aziendale collegata ad un server.
Entrambi i percorsi, totalmente gratuiti per i partecipanti grazie al finanziamento da parte della Regione Piemonte e Fondo Sociale Europeo tramite il Bando Mercato del Lavoro, erano rivolti a disoccupati.
A tutti i neo qualificati/specializzati rivolgiamo un “in bocca al lupo” per il loro inserimento/reinserimento lavorativo e con piacere, segnaliamo che alcuni di loro, proprio grazie al corso, hanno già avuto una proposta di lavoro.
Un grazie particolare va invece a tutte le aziende che hanno accolto gli allievi in stage, permettendo loro di cimentarsi in un vero ambiente di lavoro andando ad ulteriormente perfezionare le competenze acquisite in laboratorio“.