Saluzzo: spacciava hashish a giovani e minori, arrestato 28enne

0
367

Prosegue senza sosta l’offensiva antidroga posta dai carabinieri saluzzesi contro pusher e coltivatori illegali di sostanze psicotrope.

I militari carabinieri della Compagnia di Saluzzo, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 28enne residente in un comune della Valle Po per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti del tipo hashish.

 

Nel corso di un servizio predisposto, gli uomini dell’Arma del Marchesato sono riusciti ad individuare un anomalo quanto sospetto andirivieni di giovani dall’abitazione del 28enne. Nell’approfondire il controllo, alcuni di questi sono stati trovati in possesso di modiche quantità di sostanze psicotrope. La conferma dello commercio illecito si otteneva dalla perquisizione domiciliare, a seguito della quale venivano rinvenuti quasi 500 gr. di hashish nonché alcune dosi di marijuana.
Per l’uomo si sono aperte le porte del carcere. L’arresto veniva convalidato dal Gip del Tribunale di Cuneo il quale, nel fissare l’udienza dibattimentale per la fine di giugno, rimetteva in libertà il 28enne in attesa del giudizio.

 

c.s.