Country Club Cuneo: il giovane Andrea Gola al prestigioso Torneo dell’Avvenire di Milano | Entrato nel tabellone principale, il cuneese ha poi perso contro l’austriaco Mrsic

0
286

Grande impresa tennistica di un tennista cuneese; Andrea Gola, del Country Club Cuneo, sconfiggendo lunedì il francese Theo Schneider con il punteggio di 7/5-2/6-6/2 è entrato nel tabellone principale del “Torneo dell’Avvenire”, in corso di svolgimento sui campi del Tennis Club Ambrosiano di Milano.

 

L’Avvenire è uno dei più prestigiosi tornei giovanili a livello internazionale; riservato agli atleti under 16, ha visto negli anni la vittoria di ragazzi poi diventati campioni assoluti come Del Potro, Monfis, Tipsarevic e, più in là nel tempo, Edberg, Lendl e Borg. Anche Federer vi parteciperò nel 1996 ma fu eliminato al primo turno; Djokovic nel 2002 fu eliminato nei quarti! In campo femminile, il Torneo ha visto la presenza di atlete come la Hingis, la Sharapova, e le nostre Pennetta e Vinci. Insomma, un parterre regale.

 

Ieri, però, Andrea Gola, che è allenato da Moreno Baccanelli e seguito dal team Piatti, è stato sconfitto dall’austriaco Luka Mrsic in due set (6-3. 6-2) abbandonando al primo turno la competizione, di cui serberà comunque sempre un grande ricordo.

 

Un grande risultato per il Country Club, capace di portare al tabellone di qualificazione del torneo anche Benedetto Prato e Marco Magro, confermandosi ormai tra le più prestigiose scuole di tennis del territorio nazionale.

 

c.s.