Mezzo pesante prende fuoco sulla TO-SV: traffico bloccato al confine tra Piemonte e Liguria per un’ora

0
446

Un mezzo pesante che trasportava soia ha preso fuoco questa mattina, mercoledì 1° giugno, sull’autostrada Torino-Savona, proprio al confine tra il Piemonte e la Liguria.

L’autoarticolato stava viaggiando in direzione Torino e si trovava in una galleria, quando, per cause ancora da accertare, poco prima delle 10 ha iniziato a prendere fuoco. A dare l’allarme inizialmente è stato un altro automobilista, poi anche l’autista  si è accorto dell’incendio e ha allertato i Vigili del Fuoco.

 

Sul posto è arrivata per prima la squadra di Cairo Montenotte, poi raggiunta dalle squadre permanenti di Mondovì e dai volontari di Ceva. Dal comando di Cuneo, per precauzione, è partito un furgone con autorespiratore. Fortunatamente le fiamme non si sono propagate e sono state immediatamente spente, senza nessun ferito né danni ad altre automobili.

 

L’episodio ha però condizionato pesantemente il traffico sull’autostrada: per circa 40 minuti il traffico è stato fermo in entrambi i sensi di marcia, poi è parzialmente ripreso per far defluire la grossa coda, prima di essere di nuovo bloccato per il tempo tecnico della rimozione con il carro attrezzi della motrice. Al momento le squadre dei Vigili del Fuoco stanno rientrando e la situazione dovrebbe essere tornata alla normalità.

 

GDS