Sotto effetto di alcool e droga esce fuori strada fra Bagnasco e Ceva: deferita 40enne | All’interno dell’automobile e in casa della donna, sono stati inoltre trovati diversi quantitativi di hashish

0
327

Nella scorsa nottata militari della Stazione di Ceva sono intervenuti per un sinistro stradale autonomo occorso sulla S.S. 28 nel tratto compreso fra i comuni di Bagnasco e Ceva.

 

Una 40enne, apparentemente senza altre ragioni contingenti, è finita fuori strada con la propria autovettura ribaltandosi più volte in un prato. Nonostante l’autovettura fosse andata completamente distrutta, la donna è rimasta fortunatamente ferita solo in maniera lieve.
Immediato il soccorso del personale del 118 e dagli operanti, che hanno notato subito come la donna si presentasse in condizioni psicofisiche alterate, ragione per la quale una volta in ospedale è stata sottoposta agli accertamenti tossicologici del caso. Da questi ultimi è risultato come la donna si fosse messa alla guida sotto l’influenza di alcol e droga.

 

I militari hanno approfondito quindi i controlli sul veicolo incidentato, rinvendendo, occultato all’interno di un vano, un panetto di hashish di circa un etto.
La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire un ulteriore quantitativo di hashish, portando così il complessivo di stupefacente sequestrato a carico della donna a scarsi due etti, ragione per la quale è stata deferita in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione di sostanza stupefacente, nonché per guida sotto l’influenza di alcol e droga.