Saluzzo: identificati i teppisti autori dei danneggiamenti alle Corti. Sono due 17enni

0
476

Sono stati identificati dai carabinieri della Compagnia di Saluzzo i teppisti che in più occasioni, nel decorso mese di aprile, hanno danneggiato volontariamente i locali garage del complesso residenziale delle Corti.

 

Gli episodi, verificatesi nei fine settimana, consistenti nello svuotamento di alcuni estintori a polvere posti nel garage, sono stati debitamente denunciati presso il Comando della locale polizia municipale dall’amministratore del complesso residenziale e dal dirigente comunale responsabile del governo del territorio. Al danneggiamento si è aggiunto anche il procurato allarme giunto al comando dei VV.FF. a cui sono collegati i presidi antincendio, i quali a più riprese sono dovuti intervenire ogni qual volta venivano utilizzati impropriamente gli estintori.

 

L’attento monitoraggio dell’area, ha permesso ai militari dell’Arma con la collaborazione dei civich saluzzesi, di giungere all’identificazione certa dei due vandali, 17enni saluzzesi, i quali una volta individuati e convocati in caserma con i rispettivi genitori non hanno saputo fornire spiegazioni circa i loro comportamenti se non quello di aver agito per noia e vanteria nei confronti di altri coetanei presenti alle numerose imprese devastatrici.
Per i giovanissimi, conosciuti alle FF.OO. per atti simili commessi in passato, è scattata la segnalazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Torino.

 

c.s.