Calcio Giovanile: doppio trionfo per la Virtus Mondovì! | Gli Allievi 2000 campioni provinciali, i Giovanissimi 2002 vincono ad Imperia

0
178

Il buio dell’annata complicata della Virtus Mondovì si squarcia grazie a due luminosi raggi di sole, nel fine settimana.

 

Gli Allievi Fascia B guidati da Marco Ravotto hanno conquistato il titolo provinciale (0-0 a Savigliano dopo il 3-0 del “Gasco”) e ottengono il pass per la partecipazione alla Coppa Piemonte, mentre i Giovanissimi 2002 di Claudio Filippi, dopo aver ben figurato nel Campionato regionale, hanno vinto il XIII Torneo “Città di Imperia” in finale ai rigori con la Novese (dopo non aver subito nemmeno un gol in 6 partite!).

 

“Ringrazio in modo particolare Ravotto – dice il responsabile del Settore giovanile della Virtus, Sergio Manassero – che in tre anni con il gruppo dei 2000 ha fatto un lavoro veramente incredibile, conquistando due campionati provinciali e sfiorando le fasi finali ai regionali. Complimenti anche a Filippi e al suo staff, che nonostante in pochi ci credessero coi 2002 ha raggiunto grandi risultati, migliori di altre realtà più reclamizzate. Complimenti che si estendono anche alle altre annate, per quanto di buono hanno fatto vedere sul campo in questa stagione”.

 

Ringraziamenti e saluti che si allargano a tutto lo staff del Settore giovanile: “Ringrazio i volontari che in questi anni hanno collaborato con me – evidenzia Manassero -, tutti i dirigenti e gli allenatori, dal settore agonistico alla Scuola calcio. Siamo riusciti a lavorare bene, creando un gruppo di uomini di calcio e di amici. Abbiamo ricevuto aspre critiche, soprattutto in quest’ultimo anno, spesso basate sulla poco approfondita conoscenza della complessità del contesto in cui si lavorava, e del lavoro svolto. Ma ciò che importa è che il Settore giovanile della Virtus in questi
anni è cresciuto in qualità, portando a Mondovì delle grandi soddisfazioni”.

 

c.s.