Seconda Categoria: ultimi 180 minuti nei gironi H, I, L e M

0
293

180 minuti alla fine del campionato di Seconda Categoria e, con i verdetti principali ormai definitivi (Villastellone Carignano, Olimpic Saluzzo e Tre Valli promosse in Prima), rimane da definire il quadro delle retrocessioni in Terza e la griglia dei play off.

Nel Girone H  il Pro Polonghera si gioca con il Pecetto la seconda posizione andando  a far visita ad un Vigone che coltiva ancora flebili speranze di play off  mentre i torinesi se la vedranno con il Mezzaluna ormai salvo. Speranze di play off anche per la Caramagnese che andrà a far visita al Salsasio a caccia di un punto per la salvezza, mentre il Canale riceverà un San Giuseppe Riva che pare ormai condannato alla retrocessione.

Nel Girone I lo Sportroero tenterà di mantenere la seconda posizione in trasferta sul campo del Villanova Solaro, il Villafalletto ormai matematicamente ai play off se la vedrà con un una Sommarivese in piena lotta per non retrocedere mentre in palio tra Sanfrè e Scarnafigi una migliore posizione in ottica play off. Punta ai Play Off anche il Genola che riceve un Olimpic Saluzzo matematicamente in Prima, mentre vale per la permanenza in categoria l’incrocio tra Bandito e Gallo.

Il Girone L dopo un avvio equilibrato ha decretato il Tre Valli come vincitore, Tre Valli che riceverà un GEM Tarantasca alla disperata rincorsa per una salvezza che pare ardua. Alle sua spalle è bagarre per i play off. L’Ama Brenta Ceva riceve un San Benigno senza più ambizioni, il Bagnasco  se la vedrà con una Castellettese in piena corsa salvezza mentre la Fontanellese incrocerà le armi con un Val Maira ancora in bilico. Scontro ostico anche per il San Michele Niella in casa con il Bisalta, mebtre l’Auxilium Cuneo tenterà di tenere a distanza un Garessio ancora con speranze promozione.
Ancora tutto da decidere nei piani alti nel Girone M dove nelle ultime due giornate si deciderà la sfida tra Sexadium e Junior Ponte Stura. Il Cortemilia ormai tranquillo riceverà lo Spartak San Damiano ancora in corsa per i play off.

 

 

Girone H (domenica 1 maggio ore 15)

 

Andezeno-Pralormo
Buttiglierese-Villastellone
Canale-San Giuseppe. Riva
Vigone-Pro Polonghera
Mezzaluna-Pecetto
Pol Castagnole-San Bernardo
Salsasio-Caramagnese

 

Classifica
Villastellone 59, Pro Polonghera, Pecetto 43, Caramagnese 40, FC Vigone 37, S Bernardo 36, Pralormo 34, Mezzaluna 32, Canale 31, Andezeno 30, Pol Castagnole 29, Salsasio 20, San Giuseppe Riva 15, Buttiglierese 14.

 

Girone I:

 

Villanovetta-Murazzo
Bandito-Gallo Calcio
Genola-Olimpic Saluzzo
Orange Cervere-Pro Savigliano
Sanfrè-Scarnafigi
Villafalletto-Sommarivese
Villanova Solaro-Sportroero

 

Classifica

 

Olimpic Saluzzo 60, Sportroero 51, Villafalletto 48, Scarnafigi 47, Sanfrè 39, Genola 37, V Solaro 31, O Cervere 27, Villanovetta 24, Gallo Calcio 22, Murazzo, Pro Savigliano 21, Bandito, Sommarivese 18

 

Girone L:

Auxilium Cuneo-Garessio
Fontanellese-Val Maira
Ama Brenta Ceva-S Benigno
Carrù-S Chiaffredo
Castellettese-Bagnasco
Tarantasca-Tre Valli
S Michele Niella-Bisalta

 

Classifica

 

: Tre Valli 56, Ama Brenta 47, Bagnasco 44, Fontanellese 43, S Michele, A Cuneo 42, Garessio 41, Carrù 37, S Benigno 26, Castellettese, S Chiaffredo, Bisalta, Val Maira 20, Tarantasca 17

 

Girone M:

 

Calliano-Bergamasco
Cortemilia-Spartak S Damiano
Fulvius-Don Bosco Asti
Monferrato-Castelletto Monferrato
Ponti Calcio-Bist Valle Bormida
Quargnento-J Pontestura
Sexadium-MP California

 

Classifica

Sexadium 57, J Pontestura 54, Sp S Damiano 47, Don Bosco At 42, Bergamasco, Ponti 41, Cortemilia 35, Castelletto Mto 31, Calliano 26, Fulvius 24, Monferrato, Quargnento 23, MP California 14, Bistagno Valle Bormida 9