Aprile ricco di appuntamenti imperdibili per il Sistema Museale Albese

0
124

Sono numerosi e diversificati gli appuntamenti che anche per il fine settimana di sabato 9 e domenica 10 aprile avranno luogo nelle strutture appartenenti al Sistema Museale Albese, iniziativa che riunisce con un unico biglietto i musei e i luoghi di cultura della città di Alba.

 

Sabato 9 aprile, torna il “Museo dei Piccoli” al Museo Civico Federico Eusebio. Dalle ore 15,30 alle ore 18,00 i bambini si trasformeranno in intraprendenti archeologi e scienziati esuberanti. Grazie ad esperimenti, sfide e ed esperienze manuali la visita si trasformerà in un vero e proprio gioco alla scoperta delle ricchezze conservate all’interno del Museo Civico. Insieme si gusterà anche una merenda sana e biologica, per finire con un laboratorio manuale in cui ogni partecipante produrrà un ricordo della giornata da portare a casa. La prenotazione è obbligatoria al 3397349949.

 

Domenica 10 aprile due tour permettono di scoprire Alba da differenti punti di vista:
Alba Sotterranea dà la possibilità di conoscere le radici sotterranee della città in compagnia di un archeologo professionista. Il ritrovo della visita guidata è di fronte all’Ufficio turistico in Piazza Risorgimento con turni alle ore 15.00, 16.00 e 16.30. Il percorso si conclude al Museo Eusebio con visite libere alle 20 sale archeologiche e naturalistiche. (a cura dell’Associazione Ambiente & Cultura. Prenotazioni obbligatorie al 3397349949 – 3426433395.)

 

Vi presento Alba propone un tour guidato del centro storico sulle tracce dei protagonisti che hanno vissuto la città nei secoli: dall’imperatore romano Publio Elvio Pertinace al Santo Ciabattino Teobaldo, dal pittore rinascimentale Macrino ed il vescovo Andrea Novelli, fino ai più conosciuti Beppe Fenoglio, Pinot Gallizio e Giacomo Morra. Il ritrovo è in Piazza Rossetti, dall’ingresso del Museo della Cattedrale di San Lorenzo, 15 minuti prima dell’inizio della visita. La partenza del tour è garantita al raggiungimento minimo di 8 partecipanti. (a cura dell’Associazione Colline & Culture. Prenotazioni obbligatorie al 339.1014635 – 349.1573506)

 

Sempre domenica 10 aprile, per gli amanti della musica proseguono gli appuntamenti con Bacco & Orfeo, i concerti della domenica promossi da Alba Music Festival. Alle 11, nella cornice suggestiva della Chiesa di San Giuseppe il duo pianistico formato da Roberto Metro e Elvira Foti affronterà Brahms e Liszt, insieme ad alcune pagine celebri come la Fantasia sulla Carmen, i Valzer di Strauss o Il cigno di Camille Saint-Saëns. L’ingresso è libero.

 

Alle 16.00 imperdibile l’appuntamento rivolto ai bambini “GIOCA DUOMO” – L’ARCHITETTURA NARRA LA STORIA DELLA CATTEDRALE. L’iniziativa è una “visita ragionata” alla Cattedrale di Alba con particolare attenzione alle diverse fasi costruttive dell’edificio, trasformatosi nel corso dei secoli. Ai partecipanti, divisi in “squadre”, verrà consegnato il kit “gioca Duomo” che passo per passo offrirà l’occasione di scoprire le origini, la storia e i simboli nascosti della Cattedrale di Alba. I bambini saranno inoltre invitati a disegnare un personaggio significativo presente all’interno della cattedrale (es. San Lorenzo, San Teobaldo), prestando particolare attenzione all’iconografia. L’attività è a cura dell’Associazione Culturale “Colline&Culture” in collaborazione con la libreria cooperativa culturale “L’Incontro” di Alba. Prenotazione al numero tel. 349.1573506 entro il giorno precedente l’attività. Il biglietto unico del Sistema Museale Albese, valido un anno, è acquistabile presso il Museo Civico Federico Eusebio e presso l’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero al costo di 6 euro (gratuito per i minori di 10 anni).