Atletica: Roata Chiusani in grande spolvero a Rossana. Buoni risultati anche a Vigone e Barcellona

0
397

Sabato 12 marzo si è disputata a Rossana la 27° edizione “Trofeo Nuova Conca Verde” gara di corsa su strada di Km 7,200, 1° prova del CDS provinciale adulti e manifestazione agonistico-promozionale per le categorie giovanili.

 

Nelle gare giovanili bella prova del giovane cadetto Mattia Galliano che non ha rivali e si impone su Luca Beatone del Valvaraita, 3° Samuele Ronchail della Podistica Buschese.

 

Nella gara degli assoluti e amatori 1° Martin Dematteis della Corrintime che si impone su Manuel Solavaggione e Leonardo Giletta entrambi della Podistica Valle Varaita. Quarto e 1° della categoria SM 40 Massimo Galliano. Sempre per il Roata Chiusani troviamo ancora ben piazzati: Enrico Aimar 6°, Enrico Chiapello 9° e 3° SM 40, Luca Viale 53° e Franco Sarale 115° su 187 classificati. Nella gara femminile dove ha la meglio Valentina Gemetto dell’Atletica Saluzzo sulle compagne di squadra Mina El Kannoussi e Michela Beltrando, bene Chiara Sarale che si piazza 11° assoluta e 1° della categoria promesse.

 

C’erano anche alcuni rappresentanti del G.S. Roata Chiusani domenica 13 a Vigone alla Mezza di Varenne, corsa su strada regionale disputata sui classici 21 km e 097 metri. La soddisfazione più grande per la società di Rita Marchisio è arrivata da Silvia Di Salvo: la minuta ma grintosissima Master 50 ha concluso la prova in 1h41’23”, centrando la vittoria di categoria. Bene anche Giorgia Martina che, all’esordio con i colori del Roata Chiusani, è riuscita a salire sul terzo gradino del podio Senior con un probante crono di 1h38’41”.

 

Nella competizione maschile dominata dai marocchini tesserati in Italia Ahmed Nasef (1h08’06”) Abdelhadi Laouina (1h08’19”) e Abderrafi Roqti (1h08’35”), ottima prova di Davide Viale, giunto 21º assoluto e 9º nella categoria Junior/Promesse/Senior col tempo di 1h17’46”. Tra i Master ottima prova di Marco Schwarz, 46º assoluto e 7º Sm 45 in 1h22’38”, giunto appena davanti all’altro ruatese Enzo Graglia, 8º nella, medesima categoria in 1h23’02”. Bene anche Dario Arneodo, al traguardo in 1h29’37”, Maurizio Solavaggione (1h33’48”), e sergio Valvano (1h46’05”).

 

I colori del Roata Chiusani ben figurano, infine, in Spagna, dove, in una giornata ventosa Luca Laratore ed Erminio Navoni si cimentano sul non facile percorso della 42km di Barcellona. Luca chiude la sua gara con un ottimo 2h52’16”, mentre Erminio ferma il cronometro in 3h17’33”

 

c.s.