Volley – Prima Divisione/F: Saluzzo apre la seconda fase sconfiggendo Cherasco

0
169

Si apre nel migliore dei modi la seconda parte del campionato per la Crs Volley Saluzzo. Sul campo del Cherasco, allenato dall’ex tecnico marchionale Fabrizio Solferino, arriva un netto 3-1 per il sestetto biancoblu, risultato di buon auspicio per un girone di seconda fase più praticabile.

 

Dimenticano gli affanni della prima parte della stagione, le ragazze di coach Antonio Stara, che danno dimostrazione di compattezza e continuità. Con alcune assenze per la contemporaneità con il campionato Csi Juniores, la formazione saluzzese parte con Donalisio in palleggio, Boso opposto, Godino e Nicolino in banda, Madaffari e Ciarnelli centrale; libero Rapetti. Ad aprire le danze, l’ace di Godino, poi tutte le ragazze contribuiscono a tenere avanti la Crs che raggiunge il massimo vantaggio sul 19-16 della Nicolino. Saluzzo ancora sopra 23-21 con Madaffari ma non basta. Le marchionali falliscono due set ball e cedono alla distanza. Secondo set gestito bene dalle ospiti.

 

Con un break iniziale di 7-3 la formazione biancoblu fa subito capire di essere tornata in partita ed il margine in favore delle saluzzesi resta sempre consistente (massimo vantaggio 20-13 con la Donalisio). Ancora Donalisio (ace) e Ciarnelli confezionano il più 7 (22-15) gestito sino alla fine. Debutto assoluto in prima squadra per il palleggio Matilde Giordana, entrata per la Nicolino. Terzo set giocato a viso aperto dalle due formazioni. Si viaggia in parità sino al 14-15 poi le marchionali finiscono sotto 15-17 ma è un attimo. Godino e Nicolino (ace) riportano in equilibrio il risultato. La Crs mette la freccia sulla battuta punto della Ciarnelli, poi ancora un ace diretto della Godino porta Saluzzo avanti 23-22. Punto finale ancora dalla battuta con il servizio vincente della Boso. Secondo debutto in casa Crs, con la giovanissima Cucchietti che rileva Ciarnelli nella fase centrale del set.

 

Sul 2-1, il sestetto di coach Stara parte subito benissimo per archiviare in fretta la pratica Cherasco. Dopo la parità iniziale, raffica di punti della Nicolino per il primo vantaggio consistente: 7-4. Un muro punto della Madaffari lancia la Crs verso il traguardo. Nella fase centrale della frazione le biancoblu piazzano l’assalto decisivo. Bene la Boso nel momento clou e finale con Nicolino e Madaffari a suggellare il successo. Entrata Giordana in palleggio per Donalisio sul risultato di 21-9.

 

FP BETON CRB CHERASCO-CRS VOLLEY SALUZZO 1-3
PARZIALI: 26-24; 20-25; 22-25; 10-25

 

c.s. Crs Volley Saluzzo