Atletica Mondovì: Valter Cerri sul podio al Grand Prix Indoor di Bra

0
280

Nel week end presso il Palazzetto dello Sport di Bra si è svolta una manifestazione indoor riservata alla categorie giovanili ragazzi/e e cadetti/e.

 

L’Atletica Mondovì ha partecipato come sempre con un elevato numero di atleti è stata l’occasione per fare esordire in gara alcuni ragazzi che hanno iniziato l’attività nel mese di settembre o che sono transitati dalle categorie promozionali.

 

Per tutti è stata l’occasione di confrontarsi con coetanei provenienti da tutta la regionale (totale partecipanti 612) e di prendere confidenza con il mondo delle competizioni.

 

Per i colori monregalesi va segnalata la buona prova di Valter Cerri sceso in pista per la prova dei 60 metri con ostacoli categoria ragazzi. Valter, avvicinatosi come tanti altri all’atletica leggera grazie al progetto “AtleticaMente” proposto alle scuole medie inferiori dall’Atletica Mondovì, ha fatto registrare un notevole passo in avanti abbassando il proprio limite personale a 10”23: tempo che gli è valso il terzo gradino del podio (vittoria per Mattia Ndongala in 9”67). In gara anche Andrea Guffanti alla sua prima esperienza nella nuova categoria, che ha chiuso in 12”54. Bene anche Alice Rizzo nei 60 metri piani dove ha concluso al sesto posto finale in 9”01 (Francesca Armando 13ª in 9”15) con Alessia Furnari a precedere tutte le 100 partenti in 8”83; e Simona Lucchino undicesima in 11”32 nei 60 metri ostacoli. Inoltre va segnalato il risultato di Enrico Danni nella prova dei 60 metri cadetti, in cui ha centrato l’ottavo posto finale. Per lui vittoria in batteria con 7”95 e 3° posto nella finale B con un altro progresso a 7”85.

 

Per l’Atletica Mondovì hanno preso parte alla gare anche i seguenti atleti:
60 metri ragazze: Benedite Mawete 9”30, Simona Lucchino 9”47, Salima El Kalidi 9”95, Maria Sagnelli 10”03, Anna Chiara Rabbia 10”17, Emma Turchi 10”24, Arianna Aimale 10”25, Inyan Candela 10”27, Sofi Rawane 10”57, Marta Fulcheri 10”82.
60 metri ragazzi: Valter Cerri 8”90, Andrea Guffanti 9”44, Giorgio Tornavacca 9”66, Muriac Oka, 9”71, Pietro Fiorelli 11”41.
60 metri cadetti: Gabriel Badelita 8”45, Pietro Beccaria 8”50, Davide Canova 8”79, Filippo Bertaina 9”05, Edoardo Beccaria 9”19 e Francesco Rabbia 10”67;
60 metri cadetti: Iaropoli Natascia 8”86, Beatrice Camoirano 9”44, Alessandra Dellarovere 10”05

 

c.s.