Rubano gasolio da un furgone a Cherasco: denunciate tre persone di nazionalità rumena

0
328

Tre persone (due uomini e una donna) di nazionalità romena sono state deferite alla Procura della Repubblica di Asti in stato di libertà per furto aggravato in concorso.

Un 21enne residente al campo nomadi di Bari, un 19enne residente in Francia ed una 22enne, anch’essa residente a Bari sono stati fermati da una pattuglia di carabinieri della compagnia di Bra, nella zona industriale di Cherasco. I militari della Stazione di La Morra durante la perquisizione del veicolo, con targa francese, notavano un forte odore di gasolio e alcune macchie oleose, sia sulla carrozzeria che a terra. Poco distante veniva rinvenuta anche una tanica con un tubo di gomma. I tre si erano infatti resi responsabili poco prima del furto di gasolio da un furgone parcheggiato all’esterno di una ditta
della zona industriale.

 

Nel corso delle operazioni di identificazione dei tre è emerso anche che a carico del ragazzo 21enne pendeva già un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di Bari: deve scontare 7 mesi e 26 giorni di carcere poiché ritenuto colpevole del reato di un furto aggravato in concorso risalente al 2010 e commesso a Bari. L’uomo è stato quindi arrestato e trasferito nel carcere di Asti.