Volley C/M: Il Gerbaudo Savigliano vince 3-0 contro il Val Susa

0
341

Tra i due big-match che attendono il Gerbaudo Savigliano, quello vittorioso del turno precedente contro Artivolley, e quello di sabato prossimo contro il Pmt, si inseriva questa insidiosa trasferta in quel di Condove per far visita ad un Valsusa che annovera tra le sue fila giocatori di buon livello ed un tecnico molto preparato.

 

È proprio per questo i ragazzi di Bonifetto scendono in campo con la massima concentrazione, decisi a non correre rischi. Il tecnico, che deve fare a meno del giovane libero Rabbia, infortunatosi al polpaccio nell’allenamento di venerdì, sceglie di iniziare con Dho in palleggio, Bosio opposto, Bossolasco e Caula schiacciatori, Manca e Rinaudo al centro, e Merlone libero.

 

Il primo set è condotto con grande sicurezza dai biancoblu. Tatticamente perfetti e con il miglior Bosio della stagione, il Gerbaudo lascia i padroni di casa a quota 15. Nel secondo inizia la partita vera. Il livello del servizio del Valsusa sale decisamente recando a Dho parecchi problemi in costruzione, così ci si ritrova ad inseguire con parziali di 7-11 e 15-19. Due muri, uno di Caula e uno di Manca riportano sotto il Gerbaudo. Bosio annulla un setpoint sul 23-24 con una bordata da seconda linea, ancora parità sul 26 ed infine Bossolasco conquista il set con due attacchi da zona quattro.

 

 

Il terzo set è all’insegna dell’equilibrio nella fino al 19 pari quando Manca con un turno di servizio terrificante porta i suoi fino al primo matchpoint annullato da un attacco avversario. Tocca a Rinaudo con un bel primo tempo chiudere l’incontro.

 

Sabato 23 gennaio di nuovo grande pallavolo al PalaMarenco. Alle ore 18,00 il Gerbaudo aspetta i suoi tifosi più numerosi che mai per affrontare il Pmt appaiato al comando della classifica.

 

VALSUSA – GERBAUDO SAVIGLIANO 0-3 (15-25, 26-28, 21-25)

GERBAUDO SAVIGLIANO: Dho, Bertino, Bosio, Caula, Gallo, Bossolasco, Caula, Revello, Pattarino, Manca, Rinaudo, Merlone, Rabbia. All.: Bonifetto, Gallo. Dir.: Bossolasco

 

c.s.