Mondovì trionfa al torneo internazionale Bear Wool Volley con l’Under 19

0
88

Un grande VBC Mondovì ha fatto suo, la scorsa settimana, il torneo internazionale “Bear Wool” 2016 di Biella nella categoria U19.

 

I monregalesi, guidati per l’ occasione da GianLuca Ravotti (dirigente accompagnatore Luciano Pecchenino) hanno vinto tutte e cinque le partite di qualificazione (2-1 al Santhià, 2-0 al S. Mauro Torino, 2-0ai tedeschi del Baden-Wuerttemberg, 2-0 al parellas Torino e 2-0 al PVL Torino), hanno quindi piegato 2-1 il Santhià nei quarti soffrendo non poco (28-30,25-19,16-14) e successivamente hanno piegato 2-0 il Novara in semifinale (25-21,25-22).

 

L’attesissima finale, giocatasi davanti ad una splendida cornice di 3876 persone a riempire il Palaforum di Biella, ha visto il VBC Mondovì opposto ai pari eta’ della Bre Banca di Cuneo allenato da Monica Cresta.

 

Il primo set e’ stato combattutissimo e, dopo un lungo testa a testa, si è risolto ai vantaggi (28-26 per i monregalesi). Nel secondo set, invece, il VBC Mondovì ha preso in mano, lentamente ma inesorabilmente, le redini del gioco, chiudendo il parziale 25-20. Nel complesso quindi i monregalesi hanno vinto 16 set, perdendone soltanto 2 (entrambi contro il Santhià).

 

Oltre alla vittoria, incetta di premi individuali per i monregalesi: Paolo Rabbia (in prestito dal Volley Savigliano) e’ risultato essere il miglior libero, Fabrizio Turco il miglior palleggio e Marco Salvatico il miglior giocatore del torneo.
Il VBC Mondovì ringrazia le societa’ Volley Got Talent Fossano e VBC Savigliano per gli atleti in prestito.

 

c.s.