Vicenda banche-risparmiatori, Beppe Ghisolfi a Radio Uno: “Il 90% dei sottoscrittori sapeva cosa stava facendo”

0
79

Dai microfoni di Agorà su Raitre a quelli di Radio Anch’io, trasmissione di punta dell’attualità di Radio Rai Uno, gli interventi del Banchiere fossanese Beppe Ghisolfi, in veste di Vice nazionale ABI, trovano piena visibilità sulle più accreditate agenzie informative italiane.

Le riflessioni esposte sulle frequenze della radio ammiraglia del servizio pubblico, infatti, sono state riprese da Radiocor, agenzia del Sole 24 Ore. “Su diecimila risparmiatori, sono novemila che hanno diversificato, e quindi sapevano benissimo che cosa stavano facendo, e sono mille che hanno investito il 50% dei propri risparmi”, cita Radiocor dalle dichiarazioni di Ghisolfi, con riferimento alla vicenda dei sottoscrittori delle obbligazioni cd subordinate presso le quattro banche oggetto del decreto governativo di salvataggio. “Si è creato un fondo, ora vi saranno degli arbitrati. Il sistema bancario ha contribuito di tasca propria con 2,3 miliardi”, riprende ancora l’agenzia del Sole 24 Ore dalle considerazioni del Vicepresidente dell’ABI.