Il panettone della Croce Rossa Italiana per il Natale 2015 arriva da Torre San Giorgio | Prodotto dall’azienda Albertengo per la raccolta fondi della CRI, avrà come testimonial Terence Hill

0
562

Il panettone solidale della Croce Rossa Italiana è prodotto a Torre San Giorgio, dall’azienda Albertengo. E il suo testimonial 2015 sarà Terence Hill.

 

All’anagrafe Mario Girotti, il protagonista della decima stagione di “Don Matteo”, ha deciso di sposare la campagna di raccolta fondi per sostenere le attività della Croce Rossa. Eccolo ritratto (allegato) nei giorni scorsi in una pausa sul set in cui posa davanti ai panettoni Albertengo che saranno distribuiti in tutta Italia nelle diverse iniziative promosse dalla Cri.

 

Dopo il successo dei torroni e delle uova solidali, un nuovo prodotto è pronto per allietare il Natale 2015. Con un testimonial capace di parlare ad almeno tre generazioni, dagli appassionati di spaghetti western alle ultime fiction, il successo della campagna non può che essere assicurato.
L’azienda torresangiorgese garantisce alla Croce Rossa un prezzo particolarmente vantaggioso del suo glassato da 1 kg e, così facendo, offre un importante contribuito alla causa, per la promozione nelle manifestazioni sul territorio italiano e il supporto alle necessità dei comitati locali.
Il panettone Albertengo avrà una duplice utilità: promuovere le attività di solidarietà della Croce Rossa sul territorio e chiederne il sostegno attraverso una donazione. Potrà essere proposto alle aziende, ai sostenitori della Cri e ai volontari.

 

La scatola che avvolge il panettone Albertengo misura 26 x 26 x 15,5 cm ed è personalizzata per la Croce Rossa: reca infatti in bella vista due foto tratte dall’archivio storico dell’ente. Possono richiedere i panettoni solidali i comitati Cri e le aziende interessate, non è prevista vendita al dettaglio. Info: sviluppo@cri.it

 

c.s.