Conclusi due importanti lavori stradali sulla SP 335 Stroppo-Elva

0
463

Il bel tempo ha permesso, nonostante la stagione avanzata, di concludere due significativi interventi della Provincia per il miglioramento e la messa in sicurezza della strada provinciale 335, nel Comune di Elva.

Si tratta dell’unico collegamento tra Elva e la viabilità di fondovalle (provinciale 422) dopo le frane dello scorso inverno che hanno determinato la chiusura totale al transito, tutt’ora in atto, della provinciale 104, meglio nota come “strada del vallone”.

 

Il primo intervento, del costo complessivo di 24.156 euro, è consistito nella posa in opera di circa 320 metri di barriera stradale di sicurezza (nella tipologia “legno-acciaio” più consona al collocamento in zona montana) in alcuni tratti particolarmente critici, sia per l’esposizione su ripidi pendii montani, sia per l’elevata quota (1900 meri) che contribuisce a mantenere nei lunghi periodi invernali condizioni di scarsa aderenza per neve o ghiaccio. I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Fratelli Garnero di Elva e le barriere sono state prodotte dalla Geometal di Trento che ha presentato la migliore offerta.

 

Il secondo intervento, dell’importo complessivo di 24.243 euro, è stato realizzato il 18 novembre ed è consistito nella bitumatura di alcuni tratti stradali particolarmente dissestati, per una lunghezza complessiva di circa 500 metri. Tale intervento si aggiunge ai lavori già eseguiti a luglio su diversi tratti stradali nel comune di Stroppo per una lunghezza complessiva di circa 550 metri. I lavori sono stati svolti dall’impresa Edilscavi di Cuneo.