Sicurezza stradale: incidenti in calo in Granda nel 2014

0
88

Nel 2014, in provincia di Cuneo, si sono verificati 1.205 incidenti stradali con lesioni (-3,2% rispetto ai 1.245 di fine 2013), che hanno provocato la morte di 42 persone (-12,5% rispetto ai 48 di fine 2013) e il ferimento di altre 1.811 (-2,6% rispetto ai 1.860 di fine 2013).

Sono dati ufficiali dell’ultimo Rapporto Aci-Istat, divulgato nei giorni scorsi a Roma. Numeri destinati, però, ad aumentare: il Cmrss (Centro di monitoraggio regionale della sicurezza stradale del Piemonte), attività realizzata per conto della Regione e basata sempre su dati Istat non ancora ufficiali, al 31 ottobre 2015 ha già rilevato, infatti, 42 mortali (media di oltre 4 al mese), cifra pari a tutto il 2014 (al 31 ottobre 2014 i mortali erano 37). I casi di decesso risultano in crescita nonostante sia in calo nella Granda il numero totale dei sinistri: 928 al 31 ottobre 2015 contro i 1.019 dello stesso periodo del 2014.