Castelletto Stura: fatto saltare in aria bancomat UBI. E’ caccia agli autori

0
227

Alle tre di questa notte ignoti hanno fatto esplodere, utilizzando molto probabilmente bombole di gas acetilene, lo sportello per prelievi bancomat della filiale UBI BANCA a Castelletto Stura in via Marconi 6.

La deflagrazione, molto forte, ha generato rilevanti danni sia ai locali interni alla agenzia bancaria che all’ufficio postale ubicato proprio di fronte ad essa sulla stessa via.
Gli abitanti della zona hanno avvertito i carabinieri sul numero d’emergenza 112 ed in pochi istanti, sia sul luogo che nell’area e comuni circostanti, sono state inviate alcune pattuglie della Compagnia Carabinieri di FOSSANO e di altri Comandi Arma.

 

Dei malfattori, probabilmente giunti sul posto e poi fuggiti a bordo di un’Audi di colore scuro, per ora nessuna traccia nonostante l’istituzione di numerosi posti di blocco sia in provincia di Cuneo che in quelle confinanti secondo uno specifico protocollo operativo che viene attivato in questi casi.
Sul posto i carabinieri della S.I.S. (Sezione Investigazione Scientifiche) del Reparto Operativo di Cuneo per eseguire i rilievi tecnici e ricercare eventuali tracce utili alle indagini.
Sono tuttora in corso le ricerche dei malfattori in tutto il Piemonte da parte dei vari Comandi territoriali dei carabinieri e le indagini da parte del NOR della Compagnia di FOSSANO e del Reparto Operativo di CUNEO.