Cuneo: la Lega Nord marcia in Via Roma contro il Governo Renzi | Il corteo sfilerà domani, venerdì 6 settembre, con partenza di fronte alle Poste Centrali

0
164

Per costituire un grande fronte anti-Renzi – così Giorgio Maria Bergesio, Segretario Lega Nord della Provincia di Cuneo – il nostro Segretario Federale Matteo Salvini ha indetto una grande 3 giorni di blocco per il 6, 7 e 8 novembre.

In tale occasione, a livello provinciale, abbiamo programmato numerose iniziative: per il 6 novembre stiamo organizzando una grande manifestazione di protesta per le vie di Cuneo, mentre il giorno successivo sono previsti presidi di protesta in oltre 20 centri della Granda. La domenica infine parteciperemo alla manifestazione organizzata dal nostro Segretario a Bologna“.

 

La manifestazione organizzata a Cuneo per il 6 novembre avrà inizio alle ore 17,45 di fronte alle Poste Centrali, site in Via Bonelli, e si svilupperà per tutta Via Roma fino ad arrivare dalla Prefettura, ove avrà luogo un presidio con interventi.

 

Il corteo di Cuneo – commenta Simone Mauro, Segretario cittadino di Cuneo – rappresenterà inoltre l’occasione per sensibilizzare i cuneesi sul centro islamico in fase di completamento in Corso Gramsci, che potrebbe diventare una vera e propria moschea. Al riguardo abbiamo già presentato un’interpellanza in Consiglio Comunale. La presenza di una moschea richiede requisiti di sicurezza e caratteristiche che non sono proprie della zona in oggetto. Il Comune in merito deve quindi compiere scelte chiare e precise, al fine di tutelare i cittadini di Cuneo“.

 

c.s.