85ª Fiera Internazionale del Tartufo: presentata Alba Truffle Bimbi

0
86

Il tartufo? Roba da… bambini. La Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e la Città di Alba, in collaborazione con l’Associazione Sinergia Outdoor, dedica ai più piccoli uno spazio di gioco e meraviglia: ALBA TRUFFLE BIMBI. Uno luogo magico, alla scoperta del misterioso mondo del tartufo e del cane da cerca, il tabui, simbolo dell’85ª edizione.

 

Per tutta la durata delle Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, il Palazzo Mostre e Congressi “Giacomo Morra” si trasforma in una stimolante area ludico-didatticadove, attraverso il gioco, i bambini potranno conoscere il tartufo, la natura e il suo territorio d’origine. L’area sarà allestita con angolo parcheggio passeggini, corner baby (fasciatoio, scalda biberon, angolo per allattamento) ed esposizione biciclette a pedalata assistita attrezzate con seggiolini e carrello per bimbi, vespe con carrello, servizio maneggio: tutto l’occorrente perché anche i più piccoli possano immergersi nell’entusiasmante atmosfera della “stagione del tartufo”.

 

ALBA TRUFFLE BIMBI si colloca all’interno delle manifestazioni della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, che quest’anno ha voluto dedicare un importante progetto, con il patrocinio della Città di Alba, esclusivamente ai bambini e alle famiglie.

 

La collaborazione tra l’Ente Fiera, la Città di Alba e l’Associazione Sinergia Outdoortrasformerà il Palazzo Mostre e congressi, da sempre punto di riferimento per la Fiera, perché diventi un luogo dedicato ai più piccoli e alle famiglie, che potranno divertirsi ed imparare a conoscere il Territorio con giochi didattici a km 0.

 

Prendendo come esempio il cane, simbolo della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco di Alba, verrà creata l’AREA AGILITY dove i bimbi potranno conoscere molti degli aspetti che legano il tabui al mondo dei tartufi. La conoscenza del Territorio e dei suoi prodotti troverà spazio nell’area GIOCO LEGNO, attraverso una serie di balocchi realizzati artigianalmente.

 

Anche la Natura offre molte opportunità di gioco, per questo motivo verrà allestita un’AREALABORATORIO dove verrà proposto di realizzare piccoli oggetti ricordo sempre e solo utilizzando materiali naturali come carta e legno, rigorosamente colorati con i pastelli. Inoltre verrà allestita una piccola PIAZZETTA, luogo simbolo dei paesini di Langhe e Roero, dove le famiglie in visita potranno trovare un angolo di relax e una serie di servizi in attesa dei più piccoli impegnati nel “duro lavoro” del gioco: perché giocare è un a cosa… seria.

 

ALBA TRUFFLE BIMBI è realizzato grazie all’Associazione Sinergia Outdoor che – attraverso il LABORATORIO QUOTA VERDE: centro di Educazione al Territorio di Langhe, Roero e Monferrato – da alcuni anni si impegna nella promozione dell’EDUCAZIONE AL TERRITORIO rivolgendosi a chi lo abita, al fine di aumentarne la consapevolezza, sia a chi lo visita, come guida e invito alla sua scoperta.

 

IL CONCORSO

ALBA TRUFFLE BIMBI, in collaborazione con l’Associazione per il Patrimonio del paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, bandisce un concorso aperto a tutte le scuole di Alba e dintorni. Ai bambini verrò chiesto di disegnare il cane da tartufo in azione sulle colline di Patrimonio dell’Umanità – Unesco. Ai vincitori una quota in denaro da donare alla scuola per acquisto di materiale didattico o di consumo.

 

MANI IN PASTA

Il coinvolgimento dei più piccoli all’interno dei festeggiamenti della Fiera passa anche dall’ormai consolidato format MANI IN PASTA dello chef Diego Bongiovanni. Al grido di: «Allacciamo i grembiulini, alziamo il cucchiaio al cielo e cominciamo a cucinare!», ogni domenica della Fiera a partire dalla 16.00, sempre nei locali di Palazzo Mostre e Congressi, chef Bongiovanni proporrà ai suoi piccoli apprendisti ricette che seguono la stagionalità dei prodotti della terra e la tracciabilità degli alimenti, al fine di insegnare le regole per una corretta alimentazione secondo le tradizioni della cucina regionale italiana.