Motori: Alberto Viberti torna in pista a Vallelunga

0
330

Riparte nel fine settimana sul circuito di Vallelunga, a Roma, la fase finale del Tricolore Gt3 che vede in lizza per un piazzamento di prestigio la coppia dell’Imperiale Racing Team composta dal piemontese Alberto Viberti #63 e dal trentino Mirko Bortolotti.

Si tratta del rush finale – destinato a dare un volto definitivo alla classifica generale del Campionato Italiano – con le ultime due tappe previste poi a Misano (27 settembre) e al Mugello (18 ottobre).

L’appuntamento di Vallelunga segna l’avvio della Campagna d’autunno dopo aver scandito a maggio l’avvio del Campionato 2015. E per Alberto Viberti fu un esordio dal sapore dolce proprio come le creme di uno dei suoi sponsor “Le Delizie di Re Carlo” che la scorsa settimana lo hanno visto testimonial a Torino durante la Granfondo Internazionale di Torino dove i suoi fan lo hanno raggiunto per poter scattare una foto con lui e per avere un suo autografo.
Nelle prime due gare della stagione sono arrivati, infatti, un terzo e un settimo posto. Preludio ad uno dei momenti piu’ belli della stagione con la doppia vittoria di Monza.

 

E Vallelunga si riparte dal settimo posto del Mugello di metà luglio. Un risultato centrato con grinta e carattere: la stessa determinazione mostrata da Alberto nei due mesi di pausa del campionato durante i quali ha alternato lavoro fisico a lavoro nell’azienda di famiglia. Alberto e’ molto legato alla sua famiglia ed e’ una parte molto importante nella sua crescita sia professionale che privata, il poter dare un aiuto diretto in cantiere per lui e’ motivo di orgoglio. “Premetto subito che in Cantiere “non svolgo un lavoro”, non sono stipendiato per questo, perché la mia professione è quella di pilota. Per questo mi alleno ogni giorno come fanno tutti gli atleti che puntano al massimo del risultato. Ma a questo lavoro specifico abbino il fantastico mondo del cantiere – spiega Alberto – perché mi distacca mentalmente dal mondo delle corse e fisicamente mi forgia. E’ quasi una sfida personale – aggiunge il driver dell’Imperiale Racing Team – perché si tratta di una attività molto faticosa ma che ritengo molto utile a livello fisico. Soprattutto d’estate quando lavorare sotto il solleone ti impegna non poco – chiarisce il pilota piemontese – come d’altronde avviene in pista quando guido con il caldo dentro l’abitacolo. E poi mi aiuta a tenere i “piedi per terra” e a capire come il risultato sia dato dal lavoro costante, giorno dopo giorno. Esattamente come avviene pista con il lavoro del mio team”.

 

Il programma del fine settimana a Vallelunga propone una piccola novità con l’anticipo al venerdì delle prove cronometrate ufficiali, che sinora si svolgevano il sabato mattina. Già domani sera, quindi, si avrà un panorama delle forze in campo. Sabato e domenica le due gare.

 

VENERDÌ
– Prove libere 1 8.55-9.40
– Prove libere 2 12.30-13.15
– Prove Ufficiali 1^T (Q1) 16.05-16.25
– Prove Ufficiali 2^T (Q2) 16.35-16.55

 

SABATO
– Gara 1 14.35 ( 48’+ 1 giro)
DOMENICA
– Gara 2 12.00 ( 48’+ 1 giro)

 

TV:
GARA 1:
diretta TV sabato su AutomotoTV canale Sky 148 ore 14.35 differita sabato su RaiSport 1 ore 23.05
GARA 2:
diretta TV domenica su RaiSport 1 ore 12.00