Volley – L’ex Cuneo Earvin Ngapeth arrestato per aggressione

0
639

Una giornata sicuramente poco piacevole per l’asso del volley mondiale Earvin Ngapeth che, secondo quanto è stato appreso dalla Francia, è stato arrestato e successivamente rilasciato.

 

Lo schiacciatore della Nazionale Francese, neo vincitrice della World League, ed ex giocatore della Bre Banca Lannutti Cuneo sarebbe stato arrestato per una presunta aggressione sul treno Parigi-Bordeaux ai danni di un funzionario ferroviario.
Pare che nei pressi della stazione di Montparnasse il pallavolista abbia chiesto di far ritardare la partenza del treno per far salire un amico. Alla secca risposta negativa del ferroviere Ngapeth lo avrebbe colpito provocando una lesione all’arcata sopraccigliare con una prognosi di otto giorni.

 

Sempre secondo le fonti francesi l’arresto è stato momentaneo ed il rilascio praticamente immediato dopo aver ascoltato l’MVP dell’ultima World League. Se tutto venisse confermato, comunque, è probabile che venga risentito in futuro.

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it