Fossano, il ripescaggio pare un miraggio. Tutto dipende dal Valle d’Aosta

0
303

Sono ormai passati più di due mesi dalla sfida tra Virtus Mondovì e Fossano valida per i play out del campionato d’Eccellenza. Un gol di Garavelli su calcio di rigore regalò alla formazione monregalese il successo mentre per Viassi & C. ci fu la retrocessione in Promozione.

 

Passato tutto questo tempo, comunque, il destino del Fossano sembra ancora appeso ad un filo anche se negli ultimi giorni qualcosa si è mosso. I primi rumors sulle graduatorie di ripescaggio, infatti, non fanno ben sperare la truppa di patron Botta che sembrerebbe al quarto posto. I due posti attualmente vacanti, infatti, saranno occupati da Trino ed Alpignano mentre per Stresa e Fossano le speranze possono arrivare solamente dall’eventuale ripescaggio del Derthona in Serie D e dalla mancata iscrizione dell’S.C. Vallée d’Aoste.

 

Si saprà di più nei prossimi giorni ma al momento la strada per l’Eccellenza sembra decisamente in salita per i ragazzi di mister Viassi.

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it