Sabato apre la Limone-Monesi | L’ex strada militare sarà accessibile a pagamento, il martedì solo per escursionisti e ciclisti

0
117

Apre domani, sabato 18 luglio, la Limone-Monesi, il tracciato d’alta quota immerso nelle Api Marittime che collega Piemonte, Liguria e Provence Alpes Côte d’Azur.

 

L’ex strada militare, ristrutturata nell’ambito del programma Alcotra 2007-2013, sarà percorribile dietro il pagamento di un corrispettivo di 15 euro per le auto e i fuoristrada e di 10 euro per le moto. Gli introiti verranno poi utilizzati per la gestione dell’infrastruttura e per la manutenzione dell’area circostante.

 

Per contenere l’impatto ambientale, il regolamento di fruizione prevede l’accesso giornaliero di 80 auto e 140 moto, con circolazione consentita ai veicoli a motore tutti i giorni dalle 9 alle 20 tranne il martedì. Nessuna limitazione per ciclisti ed escursionisti.
I permessi giornalieri verranno rilasciati nelle postazione di accesso situate in località Cabanaira, all’arrivo della seggiovia Pancani per il lato italiano, e in località Le Navette (Bivio di Upega – Comune di Briga Alta) per quello francese.
Per informazioni: 366/6815383 – [email protected]