Serie D, Cuneo – Oscar Becchio: “Iscrizione a Lega Pro non a rischio. Trattative per la cessione in corso”

0
487

Non sono calcio giocato in sala stampa al ‘F.lli Paschiero’ dopo la sconfitta del Cuneo contro il Castiglione nella Poule Scudetto di Serie D. Il Direttore Sportivo biancorosso Oscar Becchio spiega la situazione societaria attuale.

 

E’ stata una bellissima partita giocata a viso aperto dalle due squadre, rovinata da un arbitraggio decisamente non all’altezza“. La discussione sulla gara però passa subito in secondo piano lasciando spazio alle questioni societarie: “Trattativa con Urbano Cairo? L’ho già smentita e non credo che il Presidente del Torino possa essere interessato all’acquisizione del Cuneo. Stiamo lavorando per dare un grande futuro al Cuneo ed il Presidente Marco Rosso non ha nessuna intenzione di cedere la società a personaggi poco chiari. Cordata romana guidata da Luca Padovano? Ho sentito di persone torinesi, toscane, romane… Non credo che la territorialità delle cordate sia importante. Il Presidente Marco Rosso vorrebbe lasciare il Cuneo in mano a dei cuneesi ma attualmente la cosa è impossibile poichè nessun imprenditore della provincia si è dimostrato interessato all’acquisizione della società. Trattative in corso? Due trattative sono in corso, una più avanzata, l’altra meno ma ripeto che Marco Rosso vuole dare al Cuneo Calcio un grande futuro. Le soluzioni sono due: o si cede la società o qualcuno deve intervenire per dare una mano al Presidente che è stato lasciato solo per 7 anni. La posizione di mister Iacolino? Se Marco Rosso sarà il Presidente Iacolino ed il suo staff staranno certamente. Se la società dovesse cambiare proprietà inevitabilmente la decisione passerebbe ad altri. Tengo comunque a precisare che l’iscrizione in Lega Pro non è in dubbio ed il Cuneo parteciperà al prossimo campionato professionistico“.

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it