Sabato 23 maggio grande rimpatriata dell’A.C. Boves

0
112

Nata da un’idea di Franco Armando e Marco Massucco, sabato 23 maggio 2015 si svolgerà la prima, storica rimpatriata A.C. Boves. L’obiettivo è quello di far riunire, per la prima volta, ex giocatori, allenatori e dirigenti che hanno vissuto tante emozioni legate alle maglia bianca e blu; un momento di festa a cui parteciperà anche l’attuale Prima squadra del Boves MdG, allenata da Riccardo Macagno, fresca di salvezza nel campionato di Promozione.

 

 

Il programma della rimpatriata, a cui sono già pervenute oltre cento adesioni, prevede per sabato 23 maggio il ritrovo alle ore 17.00 presso il campo sportivo “Renato Boggione” di Boves, dove verrà scattata una foto ricordo collettiva, a cui farà seguito la Santa Messa celebrata all’interno del rettangolo di gioco da Don Gianni Ribero, Vicario della Diocesi di Cuneo. Seguirà la cena presso il ristorante Politano in frazione Fontanelle, in cui ci saranno molte sorprese.

 

Lo speaker radiofonico Mario Piccioni ripercorrerà la storia dell’A.C. Boves tra anedotti e personaggi che hanno fatto la storia del calcio bovesano; verrà anche ricordato l’episodio della partita disputata nel 1983, nell’allora campo sportivo “Fratelli Kennedy”, tra dei giovani bovesani ed una selezione del Principato di Monaco, in cui giocò Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II a cui, recentemente, è stato recapitato un omaggio dagli organizzatori della rimpatriata.

 

Per coloro che volessero iscriversi, contattare Franco Armando (0171/401295), Marco Massucco (3498042804) oppure inviare una mail all’indirizzo [email protected]. In caso di maltempo ci si ritroverà presso il Palazzetto Polivalente di Boves in frazione Madonna dei Boschi; tutte le notizie sull’evento sono su internet su www.bovesmdg.it/rimpatriata