Cuneo raccoglie la sfida dei graffiti urbani con il progetto “Spray CN” | Ideato dal WSF Collective grazie al contributo della Fondazione CRC

0
108

Il writing è pronto ad invadere la città, affiancandosi ad altre discipline artistiche, per rigenerare aree degradate e quartieri dormitorio, per lasciare tracce di un passato da non dimenticare e per ragionare sulle vocazioni nascoste del nostro capoluogo. Con l’obiettivo finale di creare un museo diffuso a cielo aperto.

L’iniziativa prevede un primo anno di progettazione partecipata: le idee per trasformare la città saranno condivise attraverso banchetti ed happenings all’interno di alcune delle maggiori manifestazioni cittadine.

I primi appuntamenti si terranno nel pomeriggio del 16, del 23 e del 30 maggio in piazza Boves, all’interno degli eventi “GIOCS: giovani, salute e dintorni”.

 

Il format prevede la riscoperta di episodi e personaggi del passato cittadino, guidati da storici esperti: un viaggio nel tempo attraverso letture teatrali, tour per la città, rievocazioni storiche, tavole rotonde e mostre fotografiche. Al centro della scena, il racconto a bombolette della storia di Cuneo, attraverso le sapienti mani dei torinesi Metro e Side e dei cuneesi Benji’s, Sub, Carne Fresca e FNX.

 

 

Sabato 16 maggio, in particolare, si andrà a riscoprire la figura di Cesare Vinaj, Ingegnere Capo dell’Ufficio Tecnico Comunale di Cuneo dal 1922 al 1960, progettista di numerose opere sull’altipiano: dallo stadio comunale alla tettoia del mercato delle bestie di Piazza Foro Boario, dal faro della stazione al mercato coperto, passando per il liceo classico “S.
Pellico”. Dalle 15 alle 19 si potrà assistere al live painting di Metro e Side; alle 17 avrà luogo la tavola rotonda “Muri che parlano: Cuneo tra razionalismo e street art” con Giovanni Cerutti, ingegneri e architetti del Comune di Cuneo e writers della provincia.

 

Si ringraziano per il prezioso contributo l’Archivio Storico Comunale e la Biblioteca Civica di Cuneo che, nella settimana precedente ad ogni appuntamento, esporrà alcuni consigli di lettura per approfondire gli argomenti presentati durante gli eventi.