Seconda Categoria – Clamoroso pareggio della Roretese! Genola ed Olimpic Saluzzo ai play off | Pro Polonghera ok. Bene anche Sanfrè, Canale 2000, Caraglio e San Benigno

0
151

Con la 26ª giornata di campionato in archivio saluta i propri appassionati la Seconda Categoria con alcune formazioni cuneesi che si preparano ad un post season di fuoco.

 

Nel Girone I chiude una favolosa stagione l’Atletico Racconigi che batte 2-0 il San Pietro Val Lemina salendo a quota 55 punti. I racconigesi salutano la categoria con 18 vittorie, 1 pareggio e solamente 5 sconfitte.
Terzo posto finale e play off assicurati, invece, per il Pro Polonghera che supera di misura il Candiolo per 2-1 ed affronterà i Vinovo Boys nel primo turno degli spareggi promozione.

 

Nel Girone L cade lontano dalle mura amiche il Stella Maris che cede 3-1 al Sanfrè. Sconfitta indolore per la capolista, già promossa in Prima Categoria, mentre vittoria chiave per i padroni di casa che si qualificano ai play off. Vittoria importante anche per il Canale 2000 che non lascia scampo alla Butiglierese, battuta 4-2, e si candida ad un ruolo da protagonista negli spareggi promozione.
In coda serviva un punto al Pro Sommariva ed un punto è arrivato nel match contro il Cortemilia: le reti di Cestari e Sciuva, infatti, fissano il punteggio sull’1-1 finale ed i ragazzi di mister Pellegrino possono festeggiare la salvezza. Successo finale, invece, per la Sommarivese che sconfigge per 3-2 il Torretta e chiude a quota 25 punti la stagione.

 

Nel Girone M è spietata la Costigliolese di mister Ferrero che espugna il terreno di gioco del Murazzo grazie alle reti di Gabutto (doppietta) e Falco salendo alla quota clamorosa di 64 punti. In zona play off succede di tutto: la Roretese 1975 non va oltre uno scialbo 0-0 sul campo del Pro Savigliano e rimette in gioco Genola ed Auxilium Saluzzo entrambe vittoriose rispettivamente contro Bandito (0-6, doppietta di Foletto, Testa, Pansa, Riva e Frau) e Manta con quest’ultimo che retrocede in Terza Categoria.
Ringrazia i saluzzesi il Villanova Solaro di mister Caratto che perde contro il San Chiaffredo per 1-2 e si salva solo grazie alla sconfitta del Manta. Legittimano la permanenza in categoria, invece, Villafalletto e Val Maira che battono rispettivamente Sportroero (1-3, vantaggio casalingo di Ceccarelli e rimonta ospite firmata da Veshtaj, Servetti e Paoletti) e Dea Narzole (5-2, non basta la doppietta di Plepi al fanalino di coda, i padroni di casa dilagano con la tripletta di Allesiardi e la doppietta di Briatore).

 

Nel Girone N vince il Caraglio sul campo del Tre Valli (2-3, Viale, Perano e Konate per gli ospiti, El Azzoumi ed Esposto per i monregalesi) ed elimina la Sanmichelese dalla corsa play off complice il pareggio dei ragazzi di mister Michelotti contro il Villanova. A San Michele termina 4-4 con le realizzazioni di Nucera (doppietta), Ansaldi e Borello per i padroni di casa, tripletta di Boeti e Crosetti per i ragazzi di coach Mellano che retrocedono in Terza Categoria. Nell’antipasto di quelli che saranno i play off il San Benigno espugna il campo del Bisalta con un ottimo 2-4. Successo casalingo per 5-3 per la Fontanellese che non lascia scampo all’Auxilium Cuneo mentre termina 0-0 la sfida tra Monastero di Vasco ed Ama Brenta Ceva.
Chiude il programma il pareggio per 1-1 tra Carrù e Bagnasco che i dividono la posta in palio dopo le reti di Bongiovanni e Chisari.

 

Seconda Categoria Girone I – I Risultati della 26ª giornata

 

Atletico Racconigi – San Pietro Val Lemina 2-0
Aurorarinascita Piossasco – Bricherasio Bibiana 1-3
Piossasco – Roletto Val Noce 4-0
Pro Polonghera – Candiolo 2-1
San Bernardo – Vinovo Boys 0-0
Scalenghe – Perosa 1-4
Riposa Pol. Bruinese

 

CLASSIFICA

Atletico Racconigi 55, Piossasco 50, Vinovo Boys 48, Pro Polonghera 45, Perosa 42, Bricherasio Bibiana 42, Pol. Bruinese 38, Candiolo 30, San Pietro Val Lemina 24, San Bernardo 23, Aurorarinascita Piossasco 18, Scalenghe 15, Roletto Val Noce 10

 

Atletico Racconigi promosso in Prima Categoria
Piossasco, Vinovo Boys, Pro Polonghera e Perosa ai play off
Scalenghe e Roletto Val Noce retrocesse in Terza Categoria

 

Seconda Categoria Girone L – I Risultati della 26ª giornata

 

Canale 2000 – Buttiglierese 4-2
Pro Sommariva – Cortemilia 1-1
Pro Valfenera – Pralormo 2-4
Sanfrè – Stella Maris 3-1
Sommarivese – Torretta 3-2
Spartak San Damiano – Salsasio 0-2
Riposa Mezzaluna

 

CLASSIFICA

Stella Maris 52, Pralormo 50, Mezzaluna 44, Canale 2000 43, Sanfrè 43, Spartak San Damiano 38, Cortemilia 38, Sommarivese 25, Salsasio 25, Buttiglierese 22, Pro Sommariva 20, Torretta 16, Pro Valfenera 12

 

Stella Maris promossa in Prima Categoria
Pralormo, Mezzaluna, Canale 2000 e Sanfrè ai play off
Torretta e Pro Valfenera retrocesse in Terza Categoria

 

Seconda Categoria Girone M – I Risultati della 26ª giornata

 

Bandito – Genola 0-6
Manta – Olimpic Saluzzo 0-3
Murazzo – Costigliolese 0-3
Pro Savigliano – Roretese 1975 0-0
Sportroero – Villafalletto 1-3
Val Maira – Dea Narzole 5-2
Villanova Solaro – San Chiaffredo 1-2

 

CLASSIFICA

Costigliolese 64, Roretese 1975 57, Genola 48, Olimpic Saluzzo 44, Bandito 42, Sportroero 37, Murazzo 30, Val Maira 30, Villafalletto 30, Pro Savigliano 27, San Chiaffredo 29, Villanova Solaro 25, Manta 24, Dea Narzole 20

 

Costigliolese promossa in Prima Categoria
Roretese 1975 al secondo turno play off
Genola ed Olimpic Saluzzo al primo turno play off
Manta e Dea Narzole retrocedono in Terza Categoria

 

Seconda Categoria Girone N – I Risultati della 26ª giornata

 

Bisalta – San Benigno 2-4
Carrù – Bagnasco 1-1
Fontanellese – Auxilium Cuneo 5-3
Monastero di Vasco – Ama Brenta Ceva 0-0
Sanmichelese – Villanova 4-4
Tre Valli – Caraglio 2-3
Riposa Azzurra

 

CLASSIFICA

Azzurra 55, Caraglio 50, San Benigno 44, Bisalta 39, Sanmichelese 38, Auxilium Cuneo 32, Carrù 32, Ama Brenta Ceva 30, Tre Valli 28, Fontanellese 28, Bagnasco 23, Villanova 20, Monastero di Vasco 14

 

Azzurra promossa in Prima Categoria
Caraglio al secondo turno play off
San Benigno e Bisalta al primo turno play off
Villanova e Monastero di Vasco retrocesse in Terza Categoria

 

 

Redazione Sportiva Ideawebtv.it