Volley C/F: LPM Bam Carrù strappa un buon punto contro Lasalliano

0
38

Sul suo “parquet” della Nicoletta, Bam Carrù costringe al «tie-break» il forte Lasalliano, formazione di Torino seconda in classifica e ancora in piena corsa per il primato del campionato di serie C.

 

 

Le carrucesi conquistano così un punto utile per continuare ad inseguire la salvezza: le “pumine” sono penultime, ma ad una sola lunghezza di distanza dal Cherasco terzultimo, e ci sono ancora due partite da giocare e sei punti in palio (la prossima sarà sabato sera in trasferta contro il Parella, a Torino).
Il match è stato entusiasmante e divertente, con una vera altalena di emozioni. Nel primo set le padrone di casa sorprendono le più quotate ospiti con una serie di attacchi veloci che ha permesso loro di chiudere 25-21. Nella seconda frazione reazione prepotente delle ospiti che vincono 25-15. Bam Carrù ha però carattere e si rifà sotto subito nel terzo set, piazzandosi meglio in difesa, lascia le torinesi a 18 punti e si riporta avanti nel conteggio dei set: 2-1. Nella frazione, le ospiti reagiscono di nuovo e pareggiano (25-13 e 2-2).

 

Al «tie-break» il Lasalliano fa valere la sua maggiore esperienza: si porta avanti con un certo margine vantaggio e chiude la partita vincendo 15-10.
Ancora da incorniciare la prova dell’attaccante Costamagna, 28 punti per lei. Soddisfatto Walter Pecchenino: «Siamo cresciuti molto rispetto all’andata, e strappare due set ad una squadra di questo livello non può che essere da stimolo per le nostre ragazze a credere nelle proprie capacità».

 

Il tabellino della partita
BAM CARRU’ 2
LASALLIANO 3
(25-21; 15-25;25-18; 13-25; 10-15)

 

LPM BAM CARRU’: Galatea 4; Campaci 9; Costamagna 28, Bonelli 7; Sciolla 6, Garello 1; Mondino (L); Anselmo, Giordana. All: Pecchenino