“Movin’ on”: si riparte! | Questa sera prima tappa, a Torre San Giorgio

0
346

Dieci tappe (finora confermate) in tutto il Basso Piemonte, 40 concorrenti da tutta Italia (Brescia, Varese, Parma e Piemonte), una trentina di giurati: sono i numeri sorprendenti dell’edizione 2015 di “Movin’ on”, il dj contest ideato e animato dal saluzzese Andrea Caponnetto in collaborazione con TRS radio.

Il festival disco sotto le  stelle più amato dai giovani della Granda è pronto a ripartire, per regalare ai giovani piemontesi 5 mesi di ritmo e grande spettacolo, rigorosamente a ingresso gratuito.


 


Sabato il concorso itinerante prenderà il via da Torre San Giorgio, all’interno dei festeggiamenti per la Sagra del Fritto misto organizzata da Comune e Comitato Festeggiamenti. In serata la squadra di volontari guidata da Livio Albertengo preparerà fritto in cartoccio, hamburger e panini di salsiccia: un menu-giovani convenzionato con i ragazzi del “Movin’ on” a 4 euro, accompagnato da fiumi di ottima birra, delle migliori marche del territorio.  


 


Dalle 21,30 prenderà il via l’animazione per famiglie e dalle 22,30 la gara dei disk jockey, che provengono da tutta la Provincia. Gli idoli di casa Amedeo Amir Bentgarmicha (Torre) e Luke Omento (Scarnafigi) se la dovranno vedere con l’esperto Andrei Longhi (Savigliano), il semifinalista dello scorso anno Lorenzo Rosso (Cervasca), il giovane Gabriele Ferrero (Rocchetta Belbo) e Simone Mozzato (Sanfrè), già secondo classificato al mini-tour invernale, anteprima 2015 del contest.


 

Dopo l’edizione della consacrazione, questa sesta di “Movin’ on” sarà quella dell’ampliamento territoriale. Promesse della consolle da tutto lo Stivale hanno chiesto di partecipare al concorso (esclusi per ora campani e pugliesi per ragioni logistiche) e le domande per portare una tappa del tour sono giunte anche da Torinese (già confermate Piscina e Pomaretto), Astigiano e Lombardia. Dopo il debutto di Torre San Giorgio, il sabato successivo (25 aprile) si torna all’Olmetto di Bagnolo (lo scorso anno parteciparono alla notte “Movin’ On” quasi 2 mila persone); quindi tappa retrò a colpi di mix in vinile tra i veterani della consolle a Genola (15 maggio). 
Aggiornamenti, ospiti e curiosità sul contest tutti i mercoledì sera allo “Zenzero” di TRS radio (104.800 o www.trsradio.it).