Alba: per la prima volta i documentari della rivista “Internazionale” | Proiezioni alle 21 presso il Cinema Moretta

0
339

La rassegna di documentari della rivista Internazionale arriva per la prima volta ad Alba: 5 documentari, selezionati dai migliori festival internazionali e per la gran parte in anteprima per l’Italia, per 5 mercoledì al Cinema Moretta.

Storie attraverso le quali conoscere più da vicino e capire meglio questioni che riguardano l’attualità, la politica, i diritti umani e il mondo dei media.

 

Finalmente potremo vedere anche nella nostra città la serie di documentari scelti dal settimanale di attualità Internazionale – dichiara Fabio Tripaldi, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Alba – un’occasione speciale per ampliare gli sguardi su tematiche di respiro mondiale. Ci auguriamo che siano apprezzati non solo dai lettori della rivista, ma anche dai molti appassionati di cinema e di attualità”.

 

Programma:

MERCOLEDI 29 APRILE: INTERNET’S OWN BOY
di Brian Knappenberger. Stati Uniti, 2014, 105′
La vita e le battaglie di Aaron Swartz, ragazzo prodigio della rete, attivista e sostenitore del libero accesso alle informazioni, morto suicida a 26 anni dopo essere stato accusato di reati informatici e frode.

 

MERCOLEDI 6 MAGGIO: #CHICAGOGIRL
di Joe Piscatella. Stati Uniti/Siria, 2013, 74′
Da Chicago una ragazza di origine siriana coordina attraverso la rete la rivolta contro Assad. E mentre il conflitto continua, gli attivisti del suo gruppo dovranno scegliere il modo più efficace per combattere un dittatore: i social media o gli AK-47.

 

MERCOLEDI 13 MAGGIO: HOPE ON THE LINE
di Alexandre Papanicolaou e Emilie Yannoukou. Francia/Grecia, 2014, 73′
Un anno con Alexis Tsipras, presidente del partito greco Syriza, dalla campagna per le elezioni del 2012 fino all’oscuramento del canale radiotelevisivo pubblico Ert nel giugno 2013.

 

MERCOLEDI 20 MAGGIO: POINT AND SHOOT
di Marshall Curry, Stati Uniti 2014, 82′
Matt è un timido ragazzo americano, che nel 2006 parte per un viaggio in moto in Nordafrica e Medio Oriente. L’amicizia con un giovane libico lo porterà anni dopo a unirsi alla rivoluzione contro Gheddafi.

 

MERCOLEDI 27 MAGGIO: MARMATO
di Mark Grieco. Colombia/Stati Uniti, 2014, 87′
Il villaggio colombiano di Marmato è al centro della nuova corsa all’oro. Da 500 anni gli abitanti vivono del lavoro in miniera, ma una multinazionale canadese rischia di distruggere il loro sistema di vita.

 

Trailer e sinossi complete su http://archivio.internazionale.it/festival/documentari

Ulteriori informazioni http://www.cinemamoretta.it – 0173 364936