Ferisce un connazionale dopo lite, arrestato un pakistano | Sul posto i carabinieri di Montiglio Monferrato

0
298

I carabinieri della Stazione di Montiglio Monferrato, hanno arrestato per lesioni personali aggravate Ullah Sami, pakistano 28enne, senza fissa dimora.

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari sono intervenuti a Robella, poiché presso una comunità del luogo era in corso un violento litigio tra due extracomunitari, scaturito per futili motivi.

 

Giunti sul luogo, i carabinieri hanno trovato la vittima dell’aggressione che era stato poco prima ferito con un coltello da cucina alle mani ed all’addome.

 

A quel punto per il pakistano sono scattate le manette  per lesioni personali aggravate e  dopo la stesura degli atti di Polizia Giudiziaria è stato accompagnato dai Carabinieri alla Casa Circondariale di Asti, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre il ferito è stato trasportato in ospedale dove è stato medicato dai sanitari e giudicato guaribile in 20 giorni.